Seguici su

Basket

Fortitudo – Dopo la pausa Caja prepara la trasferta di Vigevano. Fantinelli accelera per il recupero

Pubblicato

il

Crediti : Mauro Donati - Fortitudo Flats Service Bologna


Dopo il weekend di pausa causa rinvio della sfida contro Treviglio al prossimo 10 aprile, la Fortitudo ricomincia a lavorare per preparare al meglio la sfida di domenica 3 marzo contro Vigevano. Un periodo di riposo supplementare fondamentale per recuperare le forze, riassestarsi dopo il pesante crollo di Monferrato e soprattutto riflettere sul prossimo futuro, sia in ottica mercato che in ottica recuperi. 

Fantinelli: rientro vicino?

L’assenza del Capitano contro Monferrato si è fatta sentire. Fattore chiave e pedina fondamentale del gioco di Caja, Matteo Fantinelli, infortunatosi contro Cremona ormai due settimane fa al PalaDozza, dovrebbe però essere sulla via del recupero, come riportato da Il Resto del Carlino. Lo staff medico infatti continua a lavorare sulle sue condizioni, e il giocatore sembra essere sulla buona strada per tornare presto in campo. Un passo alla volta e con calma, in quanto sicuramente non avrà sulle gambe, al suo rientro, tutti i minuti di cui ha goduto in stagione (con 640 minuti giocati nella Regular Season è stato uno dei giocatori più utilizzati da Coach Caja). Ma almeno è un inizio. Già questa settimana il Fante dovrebbe completare la fase di recupero e tornare alla ripresa degli allenamenti, ma accelerare il rientro potrebbe essere pericoloso per eventuali ricadute. La società e lo staff ne sono pienamente consapevoli, pertanto non sono ancora certe le tempistiche per rivederlo in campo: si attendono aggiornamenti. 

Obiettivo: ritrovarsi 

In casa biancoblú il messaggio di Monferrato è arrivato forte e chiaro. La Effe deve essere consapevole dei propri mezzi, ma senza cadere in un eccesso di sicurezza. Ora il recupero delle energie fisiche e mentali è quindi la priorità in vista dei prossimi appuntamenti: la Flats Service, se vuole restare aggrappata all’attuale capolista Forlì, deve tornare a macinare punti come fatto per tutto il corso della Stagione Regolare. E poi c’è la Coppa Italia, da raggiungere a metà marzo nel miglior modo possibile, in quanto primo vero step per comprendere le proprie potenzialità (a partire dalla semifinale contro Trapani) in ottica Playoff.

Prossimo appuntamento contro Vigevano 

La prossima gara in programma per la Fortitudo si terrà domenica 3 marzo al PalaElachem contro Vigevano. La quint’ultima formazione del Girone Verde si profila come un avversario ostico: la squadra di Coach Pansa è estremamente versatile, con le Guardie Battistini e Peroni duttili e poliedriche a guidare il reparto offensivo. La capacità del gruppo di aprire rapidamente il campo grazie ad un giropalla veloce ed un gioco di squadra coeso ha permesso alla formazione lombarda di ottenere grandi vittorie in stagione fino a questo momento. Supportati dal Playmaker Bertetti e dal Centro Wideman, miglior marcatore del Roster con ben 17 punti di media nella RS, i lombardi presentano uno stile di gioco improntato sul costante tentativo, in fase offensiva, di indebolire la difesa sul perimetro avversaria, zona di campo in cui la Effe è stata difensivamente in stagione carente in due occasioni, a Udine e proprio recentemente contro Monferrato. La squadra di Coach Pansa è inoltre reduce da una pesante vittoria esterna contro Verona, che le ha permesso di trovare la seconda vittoria consecutiva dopo il successo su Chiusi. Vigevano è la quinta miglior squadra della categoria per percentuali dall’arco: servirà pertanto una difesa perfetta da parte dei biancoblù di Coach Caja.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *