Seguici su

Bologna

Lontano da Casa – Male Bonifazi e Cangiano, pochi minuti per Raimondo

Il consueto punto settimanale sui giocatori in prestito del Bologna: pochi minuti per Van Hooijodnk e Raimondo.

Pubblicato

il

Bonifazi, ora in prestito al Frosinone (©Bologna FC 1909)
Bonifazi, ora in prestito al Frosinone (©Bologna FC 1909)

Torna oggi ‘’Lontano da Casa’’, la rubrica di 1000cuorirossoblu che analizza il rendimento dei giocatori in prestito del Bologna settimana dopo settimana.
Vediamo come sono andate le partite dei giocatori in prestito del Bologna che sono scesi in campo.

Serie A

Novanta minuti in campo per Kevin Bonifazi nella pesante sconfitta contro l’Inter contro l’Inter (terminata 5-0 per i nerazzurri). Il difensore attualmente in prestito dal Bologna, dopo un primo tempo nel complesso attento, ha disputato una ripresa di grande difficoltà contro l’attacco di Inzaghi. Il Frosinone resta fermo a quota 32 punti al pari dell’Empoli terzultimo.
Decisive per i gialloblù le prossime due gare contro Monza e soprattutto Udinese.

Serie B

Nell’ultima giornata della stagione regolare, la Ternana di Antonio Raimondo e Niklas Pyyhtia batte 1-0 la FeralpiSalò. Ancora assente Pyyhtia, mentre Raimondo è subentrato solo a 15’ dalla fine senza però rendersi protagonista. 3 punti che però non permettono agli umbri di evitare i playout: la Ternana chiude la stagione regolare al sedicesimo posto a quota 43 punti. Giovedì gli umbri affronteranno il Bari nell’andata dei playout.

Pesante sconfitta per il Cittadella di Matteo Angeli che viene battuto 3-0 dalla Cremonese. L’ex difensore del Bologna è subentrato all’inizio del secondo tempo quando ormai il risultato era già sul 2-0. Il Cittadella chiude l’annata al quattordicesimo posto a quota 46 in classifica. Dopo un’ottima prima parte di stagione, la squadra di Angeli è infatti calata drasticamente nel girone di ritorno.

È rimasto in panchina Orji Okwonkwo nella gara tra la sua Reggiana e il Parma, terminata sul risultato di 1-1. Gli emiliani concludono così il campionato a quota 47 punti all’undicesimo posto in classifica.

Serie C

È rimasto in panchina Riccardo Stivanello nel secondo turno dei playoff disputato dalla Juventus Under 23 contro il Pescara di Gianmarco Cangiano. A passare il turno sono stati i piemontesi battendo 3-1 la squadra di Cangiano. Stivanello è ritornato dai convocati dopo l’infortunio subito ad aprile, ma ha osservato la gara dalla panchina. Cangiano, invece, è rimasto in campo fino all’87’ disputando però una prestazione decisamente non all’altezza, risultando parecchio avulso dal gioco della manovra offensiva.

Il Pescara viene quindi eliminato dai playoff, mentre la Juventus Under 23 ha affrontato ieri sera la Casertana nella gara di andata del terzo turno. La partita è terminata 1-0 per i campani: Stivanello è rimasto nuovamente in panchina.

45 minuti in campo per Andrea Mazia nella gara di andata dei playout, vinta dalla Recanatese 1-0 contro la Vis Pesaro. L’attaccante di proprietà del Bologna è subentrato a inizio secondo tempo. Il ritorno è previsto per il 19 maggio a Pesaro.

Championship (Inghilterra)

Termina a reti inviolate la gara tra il Norwich City di Sydney Van Hooijdonk e il Leeds, partita valida per l’andata della semifinale dei playoff per la promozione in Premier League. Solo 6 minuti, in campo, per l’attaccante olandese di proprietà del Bologna. Il ritorno si disputerà il 16 maggio.

Super Liga (Serbia)

Continuano i playout per evitare la retrocessione per il Novi Pazar di Ebenezer Annan, che due giorni fa è stato superato 1-0 dallo Spartak Subotica. Annan è rimasto in campo per tutto il corso della gara. A due giornate dal termine dei playout, la squadra di Annan è prima nel girone per evitare la retrocessione, al pari dello Spartak.

MLS

Seconda sconfitta consecutiva per il Montreal di Joey Saputo (presente allo stadio) contro l’Inter Miami: i canadesi vengono superati per 3-2. Joaquin Sosa è subentrato solo 17’ dal triplice fischio, mentre Breza è rimasto in panchina.

Allsvenskan (Svezia)

80 minuti in campo per Andri Baldursson nella partita dell’Elfsborg contro il Djurgarden, terminata 1-0 per questi ultimi. Il centrocampista di proprietà del Bologna non è riuscito incidere ai fini del risultato.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *