Seguici su

Bologna

Bologna, a Napoli per fare la storia (Il Resto del Carlino)

Con il Napoli i tifosi rossoblù si preparano a riempire il settore ospiti del Maradona

Pubblicato

il

La squadra prima di Bologna - Udinese, serie A 23/24 a Fort Dall'Ara( © Damiano Fiorentini)
La squadra prima di Bologna-Udinese (©Damiano Fiorentini)

Ultime tre giornate di campionato, ultimi 270 minuti di gioco per capire se il Bologna, già matematicamente qualificato a una coppa europea, approderà o meno in Champions League. Il prossimo passo verso la storia passerà dallo Stadio Maradona di Napoli, dove sabato alle 18 andrà in scena il 36esimo turno di campionato tra i partenopei padroni di casa e la compagine rossoblù.

Anche in questa occasione i tifosi bolognesi si stanno preparando all’esodo: le prevendite per il settore ospiti del Maradona, che ha una capacità di quasi 2500 posti, sono state aperte ieri e a quanto pare procedono spedite (anche se il Napoli, nel frattempo impegnato a Udine, non ha ancora fornito numeri ufficiali). In ogni caso si va verso il tutto esaurito. Un tutto esaurito che quasi sicuramente vedremo anche nelle ultime sfide di questa stagione, ossia il match casalingo contro la Juventus e infine la trasferta a Genova.

Le idee di Thiago per un Bologna anti-Napoli

Con il Napoli che viene dall’1-1 contro l’Udinese e Roma e Juve che ieri hanno pareggiato, al Bologna servirà il colpaccio per confermarsi al quarto posto e proseguire in solitudine la corsa alla Champions (che ultimamente ha leggermente rallentato a causa dei due pareggi consecutivi contro Torino e Udinese).

Nel frattempo, ecco che torna disponibile Sam Beukema dopo la squalifica scontata contro la squadra granata. Il reparto difensivo rossoblù, la terza miglior difesa della Serie A, è nuovamente al completo: come nel match dell’Olimpico, Thiago Motta potrebbe dunque schierare i suoi pilastri della retroguardia (Posch, Beukema, Lucumì e Calafiori). A centrocampo potremmo vedere El Azzouzi oppure Fabbian, anche se Urbanski e Moro hanno alcuni giorni di allenamento per convincere il mister a ottenere una maglia da titolare. In attacco, infine, solito ballottaggio tra Orsolini e Ndoye.

(Fonte: Il Resto del Carlino, Marcello Giordano)

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv