Seguici su

Bologna

Calciomercato Bologna – Gosens e Holm a oltranza per la chiusura: il recap di ogg

In questo calciomercato il Bologna continua a lavorare forte su Gosens e Holm, mentre davanti tiene banco la questione Zirkzee

Pubblicato

il

Calciomercato Bologna, Robin Gosens (© 1. FC Union Berlin)
Robin Gosens (© 1. FC Union Berlin)

Sta per finire un’altra settimana di calciomercato, e il Bologna vuole correre veloce. I Rossoblù, durate tutta questa settimana, hanno spinto forte per la situazione degli esterni di difesa, e vogliono raggiungere una soluzione in tempi brevi. Parallelamente, si lavora sempre anche per l’attacco: potrebbe esserci un piccolo spiraglio per Zirkzee?

Calciomercato Bologna – Gosens e Holm, c’è la volontà di chiudere

I nomi per la retroguardia del Bologna in questa prima parte di calciomercato sono due: Robin Gosens e Emil Holm. Da giorni raccontiamo di come i Rossoblù vogliano aggiungere qualità alle loro corsie esterne e spingano per definire gli accordi nel minor tempo possibile.

Ebbene, la strada imboccata sembra essere quella giusta: per Gosens il nodo rimane quello dell’obbligo di riscatto. I Rossoblù stanno lavorando per abbassare la richiesta del cartellino affinché l’obbligo venga inserito a condizioni vantaggiose per l’Union Berlino, consci della volontà di Robin di tornare nel nostro campionato.

Nella serata di ieri, invece, si sono fatti passi avanti concreti per Holm: l’esterno svedese, tornato allo Spezia, sembra essere molto vicino al Bologna. La valutazione del cartellino, da parte dei liguri, è di 12 milioni: il Bologna è intenzionato ad abbassare un minimo le richieste degli spezzini, facendo leva anche sulla volontà del giocatore di non rimanere in Serie B. Una carta da giocare è anche quella di Antonio Raimondo, molto apprezzato dal club guidato da Luca D’Angelo.

Bologna: anche il Real su Calafiori, Zirkzee può rimanere?

Sempre riguardo la difesa, nelle ultime ore si è registato un timido interessamento dei Campioni d’Europa del Real Madrid per Riccardo Calafiori. Carlo Ancelotti sembra apprezzare molto il 33 Rossoblù, per il quale però il Bologna non ha intenzione di ascoltare richieste sotto i 50 milioni, visto che per la società sarebbe in realtà “incedibile”. Tra i centrali, Brassier è quasi definitivamente sfumato: si continua a lavorare per Dossena, mentre piace anche Pongracic del Lecce.

In attacco, invece, la situazione per ora rimane invariata: sulla corsia esterna continua a essere monitorata la questione Kouame, fedelissimo di Vincenzo Italiano. Per quanto riguarda Joshua Zirkzee, la situazione non è variata rispetto gli ultimi giorni, anche se ci sono stati contatti tra Fenucci e Kia Joorabchian.

L’AD dei Rossoblù ha ribadito all’agente i tempi stretti della società per una decisione: nel colloquio tra le parti, si è parlato anche di una eventuale permanenza sotto le Due Torri, con un ritocco del contratto. A oggi la possibilità più concreta è ancora la partenza, ma in caso contrario sono state messe le prime, piccole, basi.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv