Seguici su

Bologna

Radio Castedebole – Secondo e ultimo allenamento prima della rifinitura al “Galli”: venerdì è dietro l’angolo

Pubblicato

il

Bologna FC 1909


Nemmeno il tempo di basare i discorsi ancora sulla grande partita messa in atto dal Bologna domenica, in quel dell’Olimpico, che – proprio come piace a chi guida questo gruppo – è già il momento di guardare avanti a sé, perché il prossimo impegno è già arrivato: venerdì sera, in un Dall’Ara sempre più colmo, l’anticipo della ventiseiesima giornata di Serie A sarà Bologna – Verona. Gli scaligeri, guidati da mister Marco Baroni, arrivano con il vento in poppa, vista la loro situazione di classifica: un pareggio, quello racimolato sabato contro la Juventus, che da morale e che tiene i gialloblù sempre sul filo della salvezza. Non sarà quindi una sfida semplice per il Bologna, anch’esso – ovviamente – in un grande stato di forma e che vuole continuare a mettere in cascina punti importanti per rimanere nelle zone alte della classifica, perché le giornate sono sempre meno.

Seduta tattica al “Galli” a 48 ore dal match

Stamattina, in quel di Casteldebole, è andato in scena l’ultima seduta d’allenamento “vera” prima della rifinitura di domani. Thiago Motta e il suo staff, dopo aver ripreso le operazioni ieri, hanno optato per un lavoro prettamente tattico nella giornata di oggi: dopo il classico riscaldamento muscolare, la squadra ha svolto una serie di esercitazioni tattiche a gruppi, in vista del match di venerdì, concludendo la seduta con le consuete conclusioni a rete. Anche oggi tutto il gruppo Rossoblù era a disposizione del mister italo-brasiliano.

Gli appuntamenti di domani

Come detto in precedenza, domani è già giorno di rifinitura al “Galli”: la squadra sosterrà la classica seduta mattutina, sempre alle ore 11 e sempre a porte chiuse. Nel pomeriggio, più precisamente alle 14, Thiago Motta terrà la consueta conferenza stampa pre-partita. 

Fonte – Bologna FC 1909

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *