Seguici su

Bologna

Radio Casteldebole – Si torna al lavoro al “Galli”: sotto con il Sassuolo

Pubblicato

il

Bologna FC 1909


Una vittoria meritata ma sofferta fino all’ultimo. Il carattere di una squadra che è rimasta aggrappata con le unghie e con i denti, a difesa di un vantaggio troppo importante per far si che sfuggisse dalle mani. Un gruppo che, come confermato da capitan De Silvestri nel post-partita, è unito e concentrato per raggiungere l’obiettivo. Una ripresa migliore non poteva essere per il Bologna, che con la vittoria contro il Frosinone di domenica si porta al settimo posto, a pari merito con la Roma, e mantiene lo status di terza difesa meno battuta del campionato (e tra le migliori d’Europa, ndr) con soli 7 gol subiti. Ma, come sottolinea continuamente chi guida la squadra dalla panchina, bisogna pensare una partita per volta, e la prossima non è tra le più semplici. Il Bologna scenderà in campo sabato pomeriggio alle ore 15 nel derby emiliano contro il Sassuolo di Alessio Dionisi, nella cornice del Mapei Stadium.

Lavoro muscolare e tecnica nella seduta odierna, differenziato per gli infortunati

Stamattina in quel di Casteldebole è andato in scena il primo allenamento della settimana che porta a Sassuolo – Bologna. Thiago Motta e il suo staff hanno deciso di riprendere le operazioni sul campo con una riattivazione atletico-muscolare, per scaricare le fatiche della partita di domenica, e con una serie di esercitazioni tecniche suddivise per gruppi di lavoro. Tutti gli uomini a disposizione del mister hanno svolto la seduta. Prosegue il recupero degli indisponibili: Stefan Posch e Jhon Lucumì hanno svolto una seduta d’allenamento differenziata rispetto ai compagni nella mattinata odierna. L’austriaco punta con forza la partita di sabato pomeriggio, ma lo staff procede con cautela: solo quando sarà al 100% potrà rientrare in gruppo, si monitora il suo lavoro giorno per giorno, ma le possibilità di vederlo almeno in panchina a Reggio Emilia sono buone. Per Lucumì invece si procede con il recupero in vista della settimana successiva: difficile vederlo in gruppo per la partita di Coppa Italia del 31 ottobre.

Domani la squadra proseguirà con gli allenamenti: l’appuntamento è alle 11, sempre al “Galli” e sempre a porte chiuse.

Fonte – Bologna FC 1909

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *