Seguici su

Bologna

Rebus a centrocampo: Urbanski o Moro? (Il Resto del Carlino)

Il giovane polacco e Moro si giocano una maglia da titolare al fianco di Freuler ed Aebischer; Fabbian più defilato e pronto per la ripresa

Pubblicato

il

fonte immagine: Damiano Fiorentini / 1000cuorirossoblu.it
Moro in azione (© Damiano Fiorentini)

A poche ore dalla sfida contro la Roma, tiene banco la questione a centrocampo: un vero e proprio rebus. In settimana si è parlato tanto di chi avrebbe potuto sostituire Capitan Ferguson: da Urbanski a Moro, passando per Fabbian. Ma andiamo con ordine.

Le certezze di Thiago e il rebus a centrocampo

In porta dovrebbe essere confermato Luaks Skorupski, nonostante Ravaglia continui a sperare in una chance dal 1’. Davanti a lui è certa la presenza di Posch, come dovrebbe esserla quella di Calafiori, che sembra aver vinto il ballottaggio con Beukema per affiancare Lucumì. A completamento del reparto difensivo ecco Kristiansen, favorito su Lykogiannis.

Capitolo centrocampo: oltre a Freuler ed Aebischer, sicuri di una maglia da titolare, è aperta la sfida tra Urbanski e Moro. Fabbian, al momento, sembra essere più indicato come arma a partita in corso. Il giovane polacco, però, potrebbe anche insidiare Saelemaekers sulla fascia mancina: in quel caso Moro finirebbe in mediana, così da formare un centrocampo molto difensivo. Al centro dell’attacco è pronto Zirkzee, con Orsolini a destra (ma attenzione a Ndoye), voglioso di ritrovare la strada del gol.

Tifosi al seguito e non solo

Dovrebbero essere quasi tremila i tifosi rossoblù in terra romana, pronti a sostenere Thiago e la sua banda in quella che sarà una serata importantissima. Ci sarà anche il presidente Joey Saputo, anche lui entusiasta e voglioso di star vicino alla squadra in un momento storico per il club. Ieri sera, tra l’altro, Saputo era al Mapei Stadium insieme a Fenucci e Sartori: siccome il calciomercato non dorme mai, Sassuolo-Lecce è stata l’occasione perfetta per osservare sia Thorstvedt che Bajrami, entrambi sul taccuino della dirigenza rossoblù da tempo.

Fonte: Il Resto del Carlino, Massimo Vitali

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *