Seguici su

Bologna

Stadio – Un Bologna da record

Pubblicato

il

Bologna Fc 1909


I rossoblù continuano a macinare terreno e a conquistare vittorie su vittorie, che portano punti, tanti. I 48 punti raggiunti dalla squadra di Thiago Motta in queste prime 26 giornate di campionato sono numeri da record, che non si vedevano dal Bologna di Guidolin del 2001/2002. Anche la scia di gare vinte incomincia ad essere importante, tanto da rendere auspicabile il crollo del record di sei partite vinte consecutivamente, che risale alla stagione 1966/1967. Se ventidue anni fa, però, i rossoblù videro sfumare il sogno Champions proprio durante l’ultimo match, quest’anno Motta non sembra intenzionato a cedere di un centimetro sulle altre squadre. Altra differenza importante con quella stagione è il fatto che all’epoca le sconfitte erano state, in questo punto di campionato, il doppio rispetto a quelle attuali.

Lo scontro con l’Atalanta

Fondamentale sarà, a tal proposito, lo scontro diretto contro l’Atalanta di Gasperini, la quale contende con i Felsinei il quarto posto in campionato. Già domani sera però, per i bolognesi, arriverà un momento importante, la sfida tutta lombarda tra Milan e bergamaschi. Se Gasperini non dovesse portare a casa i fatidici tre punti, a quel punto il Bologna sarebbe quarto in solitaria. Dopo il Milan, inoltre, ancora un match difficile per l’Atalanta: l’Inter.

 

Fonte: Davide Centonze, Stadio

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *