Seguici su

Bologna

Bologna tra le squadre con meno gol subiti in Europa (Più Stadio)

Il Bologna è al nono posto tra le squadre con meno gol subiti nei top 5 campionati d’Europa. Bene anche il dato degli XG concessi.

Pubblicato

il

Bologna Fc 1909
Lukasz Skorupski (© Bologna FC 1909)

La squadra di Motta quest’anno sta mostrando una grande solidità difensiva e i numeri lo certificano. Il Bologna è una delle squadre con meno gol subiti in Europa, in Italia è dietro solo a Inter e Juventus. Entrambi i portieri hanno messo le loro mani su questo dato, viste le chance concesse anche a Ravaglia per mettersi in mostra. Il secondo portiere dei felsinei ha preso solo 1 dei 25 gol subiti dalla squadra.

Il Bologna ha subito solo una volta più di 2 gol, è successo nella trasferta di Udine, persa per 3-0. Le occasioni in cui invece ha subito 2 gol sono state 5, esattamente come la Juventus e peggio solo dell’Inter. La fase difensiva è in miglioramento, dal 2-2 contro il Milan del 27 gennaio sono stati subiti soltanto 5 gol e l’unica sconfitta è arrivata proprio contro la capolista.

Bologna tra le migliori in Europa per gol subiti e XG

Nei cinque principali campionati europei, i rossoblù hanno davanti solo 8 squadre per gol subiti. Stiamo parlando di alcune tra le migliori squadre al mondo come Bayer Leverkusen, Real Madrid, Arsenal e PSG. Da sottolineare inoltre che, tolta la Premier League, negli altri campionati si sono giocate meno partite che in Serie A. Tutti questi numeri mostrano la caratura del dato ottenuto dal Bologna fino a qui.

Un altro interessante dato di analisi è quello degli Expected Goals (XG). L’XG calcola il rapporto tra i tiri e i gol subiti da una squadra. Secondo questa statistica il Bologna ha concesso 29,5 gol potenziali, 4,5 in più rispetto a quelli effettivamente subiti. Il merito di questo dato va assegnato, come già anticipato, alla sicurezza mostrata dai due portieri utilizzati da Motta nel corso della stagione. Decimo posto per i rossoblù in questa classifica, in Italia meglio solo Inter, Juventus (entrambe sul podio europeo dietro all’Arsenal) e Torino. 

Uno dei principali motivi legato a queste statistiche è l’ottima consistenza della squadra nei match casalinghi. Il Bologna è infatti una delle 4 squadre italiane ad aver concesso meno reti tra le mura amiche, appena 8, come Milan, Inter e Torino.

Bologna-Monza, cosa aspettarsi

La squadra di Palladino sarà la prossima avversaria dei rossoblù al Dall’Ara. Il Monza ha segnato 14 reti su 15 incontri lontano dall’U-Power Stadium. Inoltre, i brianzoli hanno la tredicesima difesa della Serie A con 41 gol subiti e 45 Expected Goals concessi. Dati molto differenti da quelli del Bologna e che sembrano rassicuranti per i tifosi rossoblù in vista del match di domani sera.

Sarà comunque necessario tenere la soglia dell’attenzione molto alta visto che il Monza è costantemente tra il settimo e l’ottavo posto come rendimento in trasferta. Dal canto loro, i ragazzi di Motta sono tra le squadre migliori come rendimento in casa. Sono infatti 38 i punti realizzati dal Bologna nei match casalinghi, appena 3 in meno dell’Inter capolista. Questi dati, aggiunti al fatto che il Bologna è tra le squadre con meno gol subiti in Europa, certificano la grande stagione della rosa.

Fonte: Sebastiano Moretto, Più Stadio

 

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *