Seguici su

Bologna

Radio Euro2024 – Italia-Bosnia: Calafiori dal 1′, Barella migliora

Giorno di gara oggi: Italia-Bosnia ultima amichevole pre-Euro2024. Alla viglia, ieri, ha parlato il CT, Luciano Spalletti

Pubblicato

il

Nicolò Barella, Italia Euro2024 (© FIGC)
Nicolò Barella (© FIGC)

In questa domenica già immersa nell’estate, andrà in scena alle 21 l’ultima amichevole degli Azzurri prima di Euro2024: Italia-Bosnia. La Nazionale sarà di scena ad Empoli, proprio in uno degli stadi più familiari al CT, Luciano Spalletti, il quale lo ha ribadito anche ieri in conferenza stampa. La guida tecnica degli Azzurri avrà l’ultima possibilità, stasera, di vedere all’opera quello che potrebbe essere il suo undici tipo: manca meno di una settimana all’esordio iridato.

Italia a Euro2024, Spalletti: «Barella? Fiduciosi per l’Albania»

Il CT Luciano Spalletti, ieri, ha tenuto la classica conferenza stampa pre-partita. Spalletti si è detto sin da subito fiducioso sul recupero di uno dei suoi uomini cardine, Nicolò Barella: «Siamo stati ottimisti fin dal primo momento perché è sempre stato sotto controllo. Non può essere considerato per la partita di domani, ma siamo fiduciosi per l’Albania. Lo stesso vale per Meret».

Non accantona il 4-3-3 e il 4-2-3-1 il mister, anche dopo l’esclusione di Riccardo Orsolini. Sulla 10 a Lorenzo Pellegrini aggiunge: «È fatto di quella pasta lì ed è un giocatore che sa galleggiare, sa calciare le punizioni e i rigori. Ha il piede per mettere quella palletta morbida ed è sempre messo bene con la postura del corpo, sa saltare l’uomo nello stretto. E poi c’è Barella che si avvicina a un numero 10, anche se lui fa tantissima strada».

Italia-Bosnia, la probabile formazione e la rifinitura di ieri

Ultimo test per l’Italia pre-Euro2024 stasera quello contro la Bosnia, e quindi Luciano Spalletti metterà in campo una formazione simile a quello che potrebbe essere – con i vari ballottaggi  – lo schieramento tra meno di una settimana: Donnarumma tra i pali; Darmian, Buongiorno e Riccardo Calafiori i tre in difesa; Bellanova, Jorginho, Fagioli e Cambiaso a centrocampo; Frattesi e Chiesa dietro a Gianluca Scamacca.

Occasione da sfruttare per il difensore del Bologna, ma anche per Bellanova, Cambiaso e Frattesi in vista dell’esordio. Ieri la rifinitura, stamattina altra rifinitura e riunione tecnica per gli Azzurri prima della partenza per Empoli.

Barella migliora, come da comunicato della FIGC dopo gli esami: “Il calciatore Nicolò Barella ha effettuato questa mattina esami diagnostici di controllo che mostrano i progressi attesi nel recupero dall’affaticamento muscolare accusato nei giorni scorsi. Il calciatore proseguirà quindi il programma di lavoro prestabilito, nell’ottica di essere reintegrato nel gruppo nei prossimi giorni”.

Fonte – Sky Sport

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *