La partenza della 6 Ore del Fuji 2022 La partenza della 6 Ore del Fuji 2022 fiawec.com

FIA WEC | Orari TV della 6 Ore del Fuji 2023

Scritto da  Set 07, 2023

La partenza della 6 Ore del Fuji 2022Nel secondo weekend di settembre torna in scena il World Endurance Championship, che riprende dopo la pausa estiva seguita alla 6 Ore di Monza. Il WEC scenderà in pista in Giappone per la 6 Ore del Fuji 2023, penultimo appuntamento della stagione, in programma nell'omonimo Fuji International Speedway. Si ripartirà dalla lotta Toyota-Ferrari per il titolo iridato della classe Hypercar.

L'anteprima della 6 Ore del Fuji 2023

Dopo la gara di casa della Ferrari, è il turno della gara di casa della Toyota, che in questo caso è direttamente proprietaria dell'impianto nipponico. Il tracciato ha uno dei rettilinei più lunghi al mondo, quello principale, che misura ben 1.475 metri.

In classe Hypercar, Toyota parte con i gradi della favorita, mentre Ferrari è evidentemente svantaggiata, non avendo mai messo le ruote delle 499P sul nastro d'asfalto alle pendici della montagna più alta del Giappone. È certamente da considerare anche Peugeot, che gara dopo gara sta compiendo passi in avanti con il progetto 9X8 e reduce dal terzo podio ottenuto in Brianza con la numero 93. Nella classifica piloti, James Calado, Antonio Giovinazzi e Alessandro Pier Guidi, titolari della numero 51, occupano il secondo posto a pari punti con Mike Conway, Kamui Kobayashi e Josè Maria Lopez, equipaggio della numero 7, entrambi con 92 punti e staccati di 23 lunghezze dalla vetta occupata da Sebastien Buemi, Brendon Hartley e Ryo Hirakawa. Quarti sono Antonio Fuoco, Nicklas Nielsen e Miguel Molina, a quota 85. Nella classifica costruttori, Ferrari insegue Toyota a 27 punti di distacco.

Tra le LMP2 Andrea Caldarelli tornerà sulla vettura numero 63 del Prema Racing, sulla quale si alternerà con Doriane Pin e Daniil Kvyat. Caldarelli sostituirà Mirko Bortolotti, impegnato al Sachsenring nel difendere la propria leadership nella classifica del DTM. Sull'Oreca numero 9 di Prema si rivedrà anche Juan Manuel Correa, assente a Monza a causa del contemporaneo impegno in Formula 2 a Silverstone. Qui la classifica non sorride ai due equipaggi della squadra veneta, lontani dai primi tre posti sia nella graduatoria piloti che in quella dedicata ai team.

In GTE Am i giochi sono ormai chiusi, con Nicky Catsburg, Ben Keating e Nicolas Varrone che hanno conquistato a Monza il mondiale piloti di categoria. La battaglia per il secondo e terzo posto è però ancora aperta: solo sette punti separano le Iron Dames, seconde, da gli equipaggi del ORT by TF e del Dempsey-Proton Racing, rispettivamente terzi e quarti. L'equipaggio numero 60 di Iron Lynx, composto da Matteo Cressoni, Alessio Picariello e Claudio Schiavoni, vorrà ripetere l'exploit di luglio, quando a Monza conquistarono il primo podio della stagione grazie a un brillante secondo posto. In casa Ferrari, i giapponesi Horoschi Koizumi e Kei Cozzolin saranno sulla vettura n. 21 di AF Corse al fianco di Simon Mann. Daniel Serra è invece impossibilitato a tornare a correre sulla sua 488 GTE numero 57 del Kessel Racing e verrà sostituito dal ventiquattrenne pilota Toyota Ritomo Miyata, che condividerà il sedile con Takeshi Kimura e Scott Huffaker.

Gli orari TV su Eurosport, Discovery+ e Sky Sport della 6 Ore del Fuji 2023

La differenza di fuso orario tra il Giappone e l'Italia costringerà a puntare la sveglia all'alba. Ecco gli orari TV italiani per il weekend della 6 Ore del Fuji, che verrà trasmessa su Eurosport (canale 211 di Sky), Discovery+ e Sky Sport:

  • Venerdì 8 settembre 2023
    • Prove libere 1: 04:00 - 05:30 (non trasmesse in TV, live timing su live.fiawec.com)
    • Prove libere 2: 08:30 - 10:00 (non trasmesse in TV, live timing su live.fiawec.com)
  • Sabato 9 settembre 2023
  • Domenica 10 settembre 2023
Yuri Barbieri

Imolese, cresciuto avendo negli occhi l'orizzonte della Torre dell'Autodromo di Imola e nelle orecchie il rombo dei motori. Pianse per l'emozione varcando per la prima volta i cancelli dell'Autodromo indossando la divisa da ufficiale di gara, attualmente cerca di trasmettere la propria passione per il motorsport scrivendo per 1000 Cuori Motorvalley e collaborando ai contenuti web di Lamborghini Squadra Corse.