Virtus Segafredo Arena Virtus Segafredo Arena

Il Resto del Carlino - L'ordinanza Bonaccini permette ai tifosi di seguire ancora le partite al palasport

Scritto da  Ott 15, 2020

Il presidente della regione Stefano Bonaccini ha firmato un'ordinanza, valida fino al 15 novembre, che permette ancora al pubblico di andare a vedere la propria squadra di basket dal vivo.

La capienza viene ridotta dal 25% delle ultime partite al 15% della disponibilità del palasport. Rimane comunque una vittoria dato che il dpcm, emanato dal governo a inizio settimana, dava la possibilità di assistere dal vivo alle partite in impianti al chiuso solamente a 200 spettatori.

Ne giovano sicuramente entrambe le bolognesi: la Virtus avrà la possibilità di portare tutti i suoi 1700 abbonati, mentre la Fortitudo riscontrerà qualche difficoltà in più avendone 4000 anche se per il momento hanno faticato a timbrare più di mille biglietti a partita. Ma la vera complicazione, forse, sarà quando il 22 novembre la Effe ospiterà le Vu Nere all'Unipol Arena che allora sarà difficile decidere chi far entrare e chi lasciare a casa.

Comunque prosegue il buon lavoro di Bonaccini che vuole dimostrare come i protocolli per seguire lo sport dal vivo siano all'altezza per garantire la salute di tutti. Gli sportivi dell'Emilia Romagna ringraziano, perchè per esempio nelle Marche non si ha la stessa fortuna.

Fonte: Il Resto del Carlino, articolo di Massimo Selleri

Ultima modifica il Giovedì, 15 Ottobre 2020 08:24
Marco Ugolini

Studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università di Bologna. Appassionato soprattutto di calcio ma anche di tutti gli altri sport di squadra. Da sempre grande tifoso Rossoblu.