Baseball: La Fortitudo di manager Frignani vuole subito l'accesso alla finale

Scritto da  Ago 21, 2018

Stasera va in scena oggi alle 20:30 Gara3 della semifinale scudetto tra UnipolSai Fortitudo e Città Nettuno, con i laziali a fare da padroni di casa dopo le due vittorie casalinghe della “Effe”, che è riuscita all’ultimo secondo a mantenere l’imbattibilità casalinga stagionale e portarsi sul 2-0 nella serie, dopo le prime partite disputate a Bologna.

Con una vittoria gli uomini del Manager Frignani conquisterebbero la finale scudetto, mentre l’eventuale Gara4 avrà luogo sempre in riva al Tirreno mercoledì 22 agosto alle ore 20.30. Se poi si rendesse necessaria, anche Gara5, si disputerebbe a Bologna sabato 25 agosto alle ore 20.30.

Daniele Frignani ha commentato l’attuale situazione in questo modo: “Il morale è ovviamente alto dopo queste due importanti vittorie. Ci siamo allenati domenica ed anche lunedì sera con l’obiettivo di arrivare pronti alla sfida di oggi contro un Nettuno che ha dimostrato di non mollare mai e che vorrà quindi prolungare la semifinale. Noi siamo consapevoli dei nostri mezzi e vogliamo chiudere subito la serie”. La vittoria per il Manager significherebbe l’approdo alla sua seconda finale scudetto in tre anni da capo allenatore della Fortitudo.

Nell’altro lato del tabellone Parma e Rimini sono sull’1-1 dopo le due partite disputate in Romagna ed ora si proseguirà con due gare in Emilia.

Ultima modifica il Lunedì, 20 Agosto 2018 16:58
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.