Seguici su

Basket

Fortitudo-Virtus 81-83 – 12 settembre 1993

Pubblicato

il

Foto Virtuspedia


Gara di andata degli ottavi di finale di Coppa Italia. Nel truno precedente la Virtus ha eliminato Padova. Sontuoso primo tempo delle V nere, 31-47 al 18’30, poi la F piazza un parziale di 5-0 e chiude il tempo 36-47. Continua la rimonta nella ripresa, sorpasso e allungo, al 34′ è sul 72-67, con un parziale a cavallo dei due tempi di 41-20. Reagisce la Virtus, guidata da Moretti, 24 punti con 7 su 10 dal campo e 7 su 8 dalla lunetta: parziale bianconero di 3-16 e Buckler di nuovo al comando 75-83. La Fortitudo non ci sta e finisce con un 6-0, fissando il punteggio sull’81-83. Vince la Virtus, ma la qualificazione resta da giocarsi nel ritorno, nel quale una Virtus straripante farà registrare un +41 storico.

 Fortitudo Filodoro: Fumagalli (5), Esposito (27), Dallamora (2), Comegys (21), Gay (16), Blasi, Aldi (5), Casoli (5), Zecca n.e., Sciarabba n.e.

 Virtus Buckler: Brunamonti (5), Danilovic (16), Coldebella (4), Savio (5), Moretti (24), Binelli (6), Livingston (16), Morandotti (5), Carera (2), Brigo.

 Arbitri: Cazzaro di Venezia e Baldini di Firenze

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *