Seguici su

Basket

Virtus-Fortitudo finale 2001

Il 14 giugno inizia la serie Virtus-Fortitudo finale 2001. Sarà un trionfale 3-0 per le V nere che completano così il Grande Slam

Pubblicato

il

Virtus-Fortitudo finale 2001
Foto Virtuspedia

Virtus-Fortitudo finale 2001. Il 14 giugno 2001 si gioca a Casalecchio di Reno gara uno di finale scudetto tra le V nere e la Fortitudo. La Virtus aveva già vinto Coppa Italia, in finale contro Pesaro, ed Eurolega, in finale contro il Tau, dopo aver eliminato in semifinale la Fortitudo con un altro secco 3-0. In pochi giorni, dal 14 al 19 giugno, completò il Grande Slam. Vinse la finale scudetto per tre gare a zero, chiudendo un playoff perfetto, fatto di nove successi e nessuna sconfitta.

La finale

La Virtus, sponsorizzata Kinder, vinse gara uno per 86 a 81, sbancò il PalaDozza 71 a 77 e chiuse la serie vincendo in casa 83 a 79. In tutto i derby di quella stagione furono otto e la Virtus ne vinse sette, perdendone uno solo. Quella del 2001 fu la seconda finale scudetto tutta bolognese, dopo il 3-2 con cui la Virtus aveva sconfitto la Fortitudo nella memorabile finale del 1998.

La cronaca di Virtus-Fortitudo finale 2001 gara uno

Ospiti avanti 6-12, poi un 7-0 dei padroni di casa e il primo tempo si conclude sul 19-20. A inizio secondo periodo la Virtus vola sul 32-24. La Paf rimonta e chiude il tempo sotto di un solo punto, 41-40. Il terzo quarto parte con 6 punti di Gill a cui risponde Jaric con 5, poi sale in cattedra Ginobili e la Kinder va sul 57-48.

Rigaudeau con una tripla e un tap in porta i suoi sul 66-54 al trentesimo minuto. Nell’ultimo periodo, dal 35′ rimonta della Fortitudo, con il risveglio di Myers, 7 punti filati, poi 2 di Gill che fanno uno 0-8 per il 70-68. Poi arrivano il quinto fallo di Griffith e il pareggio con Fucka 72-72 a due minuti e quarantotto secondi dalla sirena finale.

L’epilogo

C’è il fallo di sfondamento di Fucka, poi Ginobili con un libero e una tripla riporta a più quattro le V nere 76-72. A trentacinque secondi dalla fine decisiva la tripla di Jaric, 79-74. Finisce 86-81. Ginobili 24 punti, Jaric 19, Rigaudeau 13.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv