Seguici su

Bologna

Bologna, i 5 obiettivi di Sartori (La Gazzetta Dello Sport)

Sono 5 i ruoli che interessano a Sartori: terzino destro, terzino sinistro, centrale difensivo, centrocampista difensivo e un attaccante

Pubblicato

il

Giovanni Sartori, uomo calciomercato del Bologna (©Damiano Fiorentini)
Giovanni Sartori (©Damiano Fiorentini)

Giovanni Sartori vuole rinforzare il suo Bologna per prepararlo al meglio in vista di una stagione magica. Entro questa settimana dovrebbe definirsi la questione allenatore, con Italiano, Palladino e Tedesco in cima alla lista. Nel frattempo, però, non si fermano le ricerche ed il lavoro di mercato: Sartori è alla ricerca di giocatori per 5 ruoli specifici.

Due terzini e un centrale mancino

Il riscatto di Victor Kristiansen tiene banco in casa Bologna assieme alla questione Lykogiannis, in scadenza di contratto. Per questo motivo, resta sempre viva la pista che porterebbe a David Jurasek del Benfica ma in prestito all’Hoffenheim. Più complicato Robin Gosens per via dell’ingaggio elevato (3 milioni di euro) e per la concorrenza della Lazio.

Il casting per il centrale difensivo prosegue: il nome che scalda di più è quello di Lilian Brassier, 24 anni del Brest. Dall’Anversa, invece, si valuta il profilo di Jelle Bataille come potenziale rinforzo per la corsia destra.

Il vice Ferguson e un attaccante

Ormai da settimane si parla di Kristian Thorstvedt come potenziale sostituito di Ferguson, che dopo la rottura del legamento crociato rientrerà solamente a stagione in corso. Negli ultimi giorni, però, sono spuntati anche i nomi di Connor Barron, dell’Abeerden, e di Tanner Tessmann. Sul giocatore del Venezia sono molti i fari puntati: Sartori lo considererebbe un perfetto vice Ferguson per via delle sue caratteristiche.

Un vero e proprio jolly, autore di una stagione stellare col Venezia, è un giocatore estremamente versatile. Le chiacchiere sono già iniziate da gennaio, ma naturalmente l’eventuale promozione in serie A cambierebbe un po’ la faccenda. Il Bologna resta vigile con una Champions League da offrire: sicuramente un ulteriore incentivo per Tessmann, qualora decidesse di spostarsi sotto le Due Torri.

Infine, si torna sul capitolo attaccante: il nome di Pavlidis resta caldo. L’attaccante dell’AZ ha un prezzo elevato (20 milioni) per via della sua eccellente stagione da 46 gol stagionali. Sul greco c’è anche l’interesse della Roma. In alternativa, la Juventus ha proposto Arkadiusz Milik per arrivare a Riccardo Calafiori. Il Bologna, da almeno una settimana, lo valuta incedibile.

Fonte: La Gazzetta dello Sport, Matteo Dalla Vite

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

1 Commento

1 Commento

  1. Giuseppe

    29 Maggio 2024 at 18:31

    spero che calafiori rimanga ma tutto sommato mi fido di sartori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv