Seguici su

Bologna

Bologna, niente Giochi Olimpici per Santiago Castro

Il Bologna ha deciso di non concedere a Santiago Castro l’opportunità di prendere parte ai Giochi Olimpici con l’Argentina di Mascherano

Pubblicato

il

Santiago Castro esulta contro la Juventus
Santiago Castro (©Bologna Fc 1909)

Santiago Castro non prenderà parte alla spedizione argentina per le Olimpiadi di Parigi. Santi aveva giocato le partite del pre-olimpico e anche le amichevoli di inizio giugno con l’Argentina U23. Nonostante ciò, a prendere questa decisione è stato proprio il Bologna di comune accordo conVincenzo Italiano, che lo attenderà l’8 luglio a Casteldebole per l’inizio della preparazione e i testi atletici.

Non essendo una manifestazione FIFA, le società hanno diritto a non autorizzare i propri giocatori a partecipare alla competizione. Il Bologna, dunque, non ha concesso a Santi di partecipare ai Giochi Olimpici con l’Argentina U23.

Castro al servizio di Italiano

Dietro alla decisione del Bologna di non lasciar partire Santiago alla volta di Parigi c’è una motivazione precisa. L’eventuale finale, obiettivo alla portata e probabilmente raggiungibile per l’Argentina di Mascherano, sarebbe stata il 10 agosto. Considerando almeno due settimane di ferie per Castro una volta finito il torneo, il rientro in squadra sarebbe stato tardivo e gli avrebbe fatto saltare le prime partite di campionato.

Vincenzo Italiano, ovviamente, non avrebbe avuto la minima intenzione di rinunciare a Santiago durante la prima ed importante parte di stagione, soprattutto alla luce della incertezza (momentanea) riguardante il futuro di Zirkzee e il suo eventuale sostituto. Castro, quindi, sarà regolarmente a disposizione di Italiano già a partire dall’8 luglio, quando partirà ufficialmente la stagione dei rossoblù.

Gli obiettivi di Castro col Bologna

Intervistato a DSports Radio FM 103.1, Castro aveva parlato così riguardo l’argomento: «L’Argentina U23 è un gruppo molto bello, basta vedere i nomi. Ci si diverte a conoscere persone fantastiche, abbiamo un gruppo così bello che la pressione passa in secondo piano. L’obiettivo attuale è partecipare ai Giochi Olimpici, in caso contrario è tornare al club, lavorare al 100%, aggiungere minuti e giocare in Champions League. Cerco di non pensare troppo ai gol e di divertirmi ogni giorno». 

Niente Giochi Olimpici per Castro, quindi, che però si è già detto pronto ed entusiasta di iniziare la nuova stagione con i rossoblù e di giocarsi le proprie carte, sia in Champions League che in Serie A.

La lista dei convocati di Mascherano: c’è Beltran

A differenza del Bologna, la Fiorentina ha concesso a Lucas Beltràn di prendere parte ai Giochi Olimpici. Qui sotto i convocati:

  • Portieri: Leandro Brey; Geronimo Rulli
  • Difensori: Marco Di Cesare; Julio Soler; Joaquìn Garcìa; Gonzalo Lujàn; Nicolàs Otamendi; Bruno Amione
  • Centrocampisti: Ezequiel Fernàndez; Santiago Hezze; Cristian Medina; Kevin Zenòn
  • Attaccanti: Giuliano Simeone; Luciano Gondou; Thiago Almada; Claudio Echeverri; Juliàn Alvarez; Lucas Beltràn

Fonte: tuttomercatoweb

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *