Seguici su

Bologna

Calciomercato Bologna – Zirkzee al Manchester United: affare fatto

Accordo trovato dai Red Devils con Joshua: ora gli inglesi attiveranno e pagheranno la clausola rescissoria

Pubblicato

il

Joshua Zirkzee, Kia Joorabchian Calciomercato Bologna (© Damiano Fiorentini)
Joshua Zirkzee (© Damiano Fiorentini)

Era ormai solo questione di qualche ulteriore ora di attesa per l’addio di Joshua Zirkzee direzione Manchester United. E ora il più è fatto: infatti, nel corso della serata secondo quanto raccolto da diverse fonti, i Red Devils hanno informato il Bologna di voler attivare la clausola rescissoria da 40 milioni nel contratto dell’olandese.

L’ultimo ostacolo era rimasta la resistenza di Zirkzee a lasciare l’Italia per la Premier League e il Manchester United. Ostacolo superato dalla società inglese che ha trovato l’accordo economico col giocatore e non ha mai avuto problemi nel concedere al suo agente Joorabchian la sua lauta parte.

Bologna spettatore interessato

Poco da fare per il Bologna, si sapeva Joshua Zirkzee e la sua permanenza in Italia erano materia complicata e del tutto nelle mani del centravanti e del suo agente. Infatti, la clausola rescissoria che libera Zirkzee dal contratto col Bologna, impediva ai rossoblù di mettere bocca sulle trattative tra il giocatore ed altri club.

Prima il Milan, trattativa arenatasi sulle commissioni richieste da Joorabchian, poi il Manchester United a fuoco lento. Ci è voluto del tempo per i Red Devils per convincere Joshua, soprattutto per via del contesto evidentemente problematico dello United di questi anni.

Alla fine l’offerta d’ingaggio e i buoni rapporti con il connazionale tecnico dello United Ten Hag hanno convinto Joshua.
Il Bologna ha atteso da spettatore interessato la trattativa, consapevole di aver già fatto i suoi vani tentativi di trattenere il centravanti. D’altronde, la sera in cui Sartori preannunciava l’arrivo di offerte dall’estero per Calafiori, non aveva nascosta la sicurezza pressoché totale dell’addio di Zirkzee.

Il Manchester United attiva la clausola di Zirkzee: Bologna…e Bayern all’incasso

La situazione ora è chiara e fluida: Zirkzee e Joorabchian hanno l’accordo col Manchester United. E che cosa succede? La società inglese verserà nelle casse del Bologna i 40 milioni previsti dal contratto di Zirkzee, il 40% di questi soldi poi verrà girato al Bayern Monaco. Perché? Lo abbiamo già spiegato tante volte, ma vale la pena rispiegarlo: i bavaresi all’atto della cessione dell’olandese avevano mantenuto un diritto di riacquisto da 40 milioni o, in alternativa, un 40% sulla futura rivendita del calciatore ad un’altra squadra.

I rossoblù dovrebbero mantenere circa 24 dei 40 milioni del trasferimento di Zirkzee.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv