Antimo Martino Antimo Martino Michael Mucci

Le parole di Martino e Bucchi post Fortitudo-Virtus Roma

Scritto da  Mag 01, 2019

Martino:

"Finiamo in bellezza un anno fantastico. Volevamo fare bene di fronte ai nostri tifosi, anche se non era facile restare collegati dopo la vittoria del campionato. Ci siamo trovati a gestire problematiche tecniche relative ai nostri giocatori, ma la partita è stata approcciata benissimo e siamo stati bravi a vincerla, anche se Roma ci ha provato fino all'ultimo. Sono molto contento del risultato, i premi inoltre danno ulteriore risalto alla nostra stagione".

"Faremo 10 giorni di break, poi torneremo in palestra facendo lavori specifici per i rispettivi giocatori".

"Il premio come miglior allenatore? Mi inorgoglisce molto, visto che i votanti sono presidenti, allenatori e giocatori, che vivono il campo. Vorrei dedicarlo alla società, senza la quale non sarebbe stato possibile realizzare una stagione del genere, e ai tifosi".

"Mercato? Sarà un'estate lunga, stacchiamo la spina e poi penseremo alla prossima stagione".

Bucchi:

"I miei complimenti alla Fortitudo per la promozione. Quando si va in campo ci si va per vincere: ce la siamo giocata fino all'ultimo, ma erano evidenti i ritmi bassi in campo dovuti alla stanchezza. Stasera siamo partiti male, poi siamo migliorati durante la gara. Credo che alla fine sia venuto fuori quello che rappresenta questo incontro: un'occasione per celebrare la promozione davanti ai rispettivi pubblici".

"Nel finale? La confusione ci ha fatto sbagliare: con quattro secondi eravamo sotto di tre, non s'è reso conto del punteggio e non ha tentato il tiro da tre".

Lele Carl Malaguti

Emanuele Malaguti, piú comunemente noto come Lele Carl, aspirante giornalista, appassionato di tutte le discipline sportive, in primis calcio e basket. Tifoso del Bologna Fc, della Fortitudo e dei Boston Celtics, regista e speaker radiofonico, irriducibile sognatore..