Seguici su

Bologna

Calciomercato Bologna – Sfumano due obiettivi? Il Bologna continua a lavorare: il recap di oggi

Mentre in difesa si lavora agli esterni e, forse, un obiettivo sfuma, nel calciomercato del Bologna compare un nuovo nome per l’attacco

Pubblicato

il

Claudio Fenucci e Marco Di Vaio, calciomercato Bologna
Marco Di Vario e Claudio Fenucci (© Damiano Fiorentini)

Siamo ormai nella terza settimana di giugno, che è diventata anche la terza settimana di calciomercato. Il Bologna, così come le altre squadre, prosegue nella pianificazione di quella che sarà la sessione, al via ufficialmente l’1 luglio. I Rossoblù continuano a lavorare sulla difesa – soprattutto sugli esterni – e sulla ricerca di una punta centrale. Due obiettivi sono, però, vicini ad altri lidi.

Calciomercato Bologna: si spinge sugli esterni, OM vicino a Brassier

Come anticipato in apertura, il Bologna, in questi prime settimane di calciomercato, sta lavorando molto per rinforzare le corsie esterne. I nomi principali sono sempre due: Robin Gosens a sinistra, Emil Holm a destra. Sul laterale tedesco c’è fiducia nel poter fare passi avanti verso le richieste dello Union Berlino, anche se il Benfica sembra aver sondato la disponibilità del tedesco.

Su Holm, invece, la concorrenza in Italia è folta: oltre al Bologna, hanno chiesto informazioni Genoa, Lazio, Inter e Roma. I Rossoblù, però, sembrano essersi mossi in anticipo e, seppur ci siano altri interessi sul giocatore, potrebbero giocare la carta Raimondo, che piace molto allo Spezia

Un nome “caldo” nella giornata di ieri è stato quello di Lilian Brassier, difensore centrale classe 1999 del Brest. Sul francese il Bologna ha gli occhi già da qualche settimana, vista la scadenza del contratto nel 2025. È notizia di stamattina, però, che l’Olympique Marsiglia sembra aver mosso passi concreti verso il giocatore e il Brest per la chiusura dell’affare. Nulla è concluso, ma la situazione si complica.

Bologna, piace anche Pinamonti per l’attacco

Più passa il tempo e più, in questa sessione di calciomercato, il Bologna valuta le possibilità per rinforzare l’attacco. La situazione di Joshua Zirkzee è tutta da definire ancora, e il Bologna lavora per il futuro. L’ultimo nome su cui i Rossoblù sembrano aver chiesto informazioni è quello di Andrea Pinamonti. L’attaccante del Sassuolo, in doppia cifra lo scorso anno, è un profilo interessante per il Bologna: per età e anche per essere italiano, aspetto utile per la lista Champions.

Si segnalano contatti tra Carnevali e Fenucci. Il nome forte per la dirigenza Felsinea, però, rimane quello di Jhon Duran: il Chelsea sembra aver rallentato sul colombiano, e il Bologna monitora attentamente gli sviluppi. Sullo stesso piano anche Fotis Ioannidis: anche il greco piace molto ai vertici Rossoblù. Più indietro, a oggi, Strand Larsen del Celta Vigo.

Vangelis Pavlidis, il primo vero obiettivo per l’attacco Rossoblù da mesi, sembra quasi sfumato del tutto: l’attaccante è molto vicino al Benfica, il quale ha aumentato l’offerta al giocatore, che sembra orientato a dare definitivamente il proprio “sì” al club portoghese.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *