Sinisa Mihajlovic Sinisa Mihajlovic www.1000Cuorirossoblu.it

Il Resto del Carlino – 5 sconfitte in 7 partite, Miha così non va

Scritto da  Gianluca Ciuffi Nov 10, 2020

Il Bologna non sa più vincere e soprattutto non sa più dare continuità ai risultati. Le 5 sconfitte in campionato sulle 7 disputate ne sono la prova. Le vittorie casalinghe contro Parma e Cagliari sono troppo poche per sperare di raggiungere la salvezza. E pensare che a Bologna Mihajlovic aveva iniziato tutto in un altro modo. Nella grande stagione di ritorno del 2018/2019 aveva portato i rossoblù dal diciottesimo al decimo posto, perdendo solo 5 gare in 17 partite. Ritmo ben diverso da quello con cui si viaggia ora. I problemi sono ormai noti. Una difesa che subisce goal da 40 partite di fila, più di un anno, e gli infortuniche non fanno altro che peggiorare la situazione, costringendo il tecnico serbo a rimaneggiare troppe volte la squadra. Questo è quello che è accaduto ad esempio contro il Napoli con Tomiyasu che è andato a fare il centrale e Denswil il terzino sinistro al posto dell’indisponibile Hickey. Proprio per questo ci si è chiesto se non fosse stato meglio affiancare Paz a Danilo, dato che l’olandese nell’ultimo anno non ha mai convinto, rivelandosi troppe volte inadeguato.

È proprio in queste situazioni che vengono fuori le mancanze di un mercato dove sicuramente si doveva prendere qualche giocatore in più ma certamente nessuno poteva aspettarsi, già a novembre, di avere tutti questi infortuni. Certo è che domenica c’erano quasi dieci titolari in campo, eccetto Denswil, e questo per rimarcare il fatto che anche Sinisa ha le sue colpe e deve metterci del suo per far tornare il Bologna ad essere quello di qualche anno fa. Il solo punto di vantaggio dalle terzultime Torino e Genoa non può dare tranquillità all’ambiente, quindi è giusto dare una scossa al più presto per evitare di convivere per troppo tempo con la paura.

 

Fonte: Massimo Vitali – Il Resto del Carlino