Rugby – Primi rinforzi per il club rossoblù.

Scritto da  Ago 29, 2018

 

Come annunciato qualche settimana fa, per il Bologna Rugby 1928 si prospetta una stagione tanto lunga quanto complicata e per ben figurare in un girone letteralmente infernale (ci saranno tutte le migliori compagini del Nord-Est), lo staff tecnico ed il presidente Paolini stanno lavorando alacremente per allestire una squadra capace di tener testa alle corazzate lombardo – venete.

Alla corte del neo allenatore Fiorenzo Guermandi infatti, sono già stati messi a disposizione 5 nuovi elementi in grado di portare qualità ed esperienza alla causa emiliana.

Si tratta di Antonio Lupo, terza - centro, protagonista di un buon campionato in serie C1 con la maglia del Bari. Di Gianluigi Piazza, apertura ex Valsugana, voglioso di affrontare in rossoblù tanti suoi vecchi compagni in quello che lui stesso ha definito “il girone di casa” e del giovane Leonardo Giusti, proveniente dai “Vasari” di Arezzo.

Ai tre italiani, si sono successivamente aggiunti i due stranieri: il ventenne inglese Will Wright, estremo (ma eventualmente anche ala) dell’università di Durham e con alle spalle un triennio di militanza nella prestigiosa Academy degli Harlequins. E l’australiano Stewart McDowall, terza linea, reduce da una discreta stagione in Germania con la casacca dei Leipzig Scorpions.

Insomma, “l’inverno sta arrivando” e ci si prepara ad affrontarlo. Si parte fra le mura amiche dello stadio "Dozza" domenica 14 Ottobre, contro la neopromossa Venjulia Trieste.

Ultima modifica il Martedì, 16 Luglio 2019 15:36
Andrea Nervuti

Amante del mondo anglosassone in ogni sua sfumatura: dall'atmosfera del piccolo pub di periferia fino alle luci della Premier League