CF Montreal - I canadesi implodono a LA. I Galaxy del Chicharito dilagano 4-0 CF Montreal - Instagram

CF Montreal - I canadesi implodono a LA. I Galaxy del Chicharito dilagano 4-0

Scritto da  Lug 06, 2022

Nel match valido per la 18a giornata di MLS, il Montreal di Joey Saputo implode contro i Los Angeles Galaxy. Nancy schiera i suoi con un 3-4-2-1 con Breza in porta. Ancora assente Kamal Miller in difesa  allora Waterman si sposta a sinistra e Johnston si adattata a terzo di destra con Camacho a completare il trio. A centrocampo, Piette e Wanyama in mediana, Lappalainen a sinistra, con Kwizera che prende il suo posto sulla fascia sinistra. In attacco ancora out Mihailovic, dietro la punta centrale Quioto giocano Joaquin Torres e Koné. La partita inizia forte chance incredibili sia per LA, che sbaglia un colpo di testa a porta vuoto sugli sviluppi di un corner, che per Montreal, con Koné che da due passi sparo alto sulla traversa. Non passano neanche 10 minuti e i padroni di casa trovano il vantaggio. Il Chicharito Hernandez che sfrutta la spizzata di testa di Alvarez e buca Breza sul proprio palo. Montreal ha subito la chance del pareggio, incursione di Quioto, rimpallo che fa arrivare la palla a Koné, scarico per Lappalainen che cerca la conclusione a giro da dentro l’area. Bravissimo Bond ad allungare in corner. A fine primo tempo arriva il raddoppio dei Galaxy. Tocco di mano in area di Camacho in area, inizialmente l’arbitro fa correre ma poi, con l’intervento del VAR, assegna il rigore. Daagli undici metri Joveljić spiazza Breza.

A inizio secondo tempo Breza salva il 3-0 sul tocco di Johnston che va vicinissimo all’autogol. Ma è solo question di tempo. Al 60’ cross di Araujo la palla passa dietro la difesa e trova Raveloson solo al centro dell’area. Appoggio e gol del 3-0. Male Waterman e Johnston che non seguono il movimento e lasciano solo l’avversario. All’79’ arriva il 4-0 che sa anche di umiliazione. I Galaxy toccano la palla solo di prima al limite dell’area, assist di tacco per Kljestan e Raveloson segna la sua doppietta personale concludendo da dentro l’area piccola.

Montreal perde la sfida ad ovest e rimane ferma a 29 punti, scivolando a 3 punti dalla vetta, occupata dai New York Redbulls. Il prossimo impegno sarà nella notte tra sabato e domenica quiando i canadesi torneranno allo Stade Saputo per Ospitare lo Sporting Kansas City. 

 

Nicolò Leva

Appassionato di sport, dal calcio al football americano, dal tennis ai motori. Da buon laureato in economia cerco e racconto i numeri che si nascondono dietro ogni avvenimento.