Riccardo Orsolini e Andrea Skov Olsen Riccardo Orsolini e Andrea Skov Olsen bolognafc

Il Resto del Carlino - Dubbio Orsolini - Skov Olsen

Scritto da  Feb 05, 2021

L’ultima volta che Skov Olsen è stato impiegato nell’undici titolare risale alla partita di Benevento. Allora il talento danese, ancora inespresso, stava prendendo confidenza col campo, mettendo in serie due prestazioni convincenti. Prima contro il Parma, dove timbrò anche il cartellino dei marcatori, e poi nella trasferta in Campania dove non trovò la rete ma si creò quattro nitide occasioni da goal. Sul più bello, quando sembrava aver appreso meglio i meccanismi del gioco di Mihajlovic è arrivato l’infortunio con la nazionale che lo ha tenuto lontano dal gioco per un lungo periodo. Da quando si è ripreso ha giocato solo pochi spezzoni, dimostrando di essere ancora molto indietro.

Stesso discorso vale per Riccardo Orsolini. Il ragazzo stava vivendo il suo momento migliore tra ottobre e novembre dove segnò cinque goal e servì due assist; poi l’infortunio. Un mese lontano dal campo e una forma ancora da ritrovare per lui. Negli ultimi incontri sembrava in crescita, ma ecco puntualmente un altro fastidio muscolare che lo sta costringendo a lavorare a parte. Il ragazzo però non vuole dare forfait e oggi proverà ad allenarsi con i compagni.

Domenica sarà una partita molto importante e Mihajlovic dovrà fare i conti anche con questa scelta.

Fonte: il Resto del Carlino, articolo di Marcello Giordano

Ultima modifica il Venerdì, 05 Febbraio 2021 09:01
Marco Ugolini

Studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università di Bologna. Appassionato soprattutto di calcio ma anche di tutti gli altri sport di squadra. Da sempre grande tifoso Rossoblu.