Stampa questa pagina
Progresso Bologna-Andros Palermo, Federico Alberghini: “Dovremo approcciare bene la gara, ci aspettiamo un grande sostegno da parte del nostro pubblico” Bianca Costantini

Progresso Bologna-Andros Palermo, Federico Alberghini: “Dovremo approcciare bene la gara, ci aspettiamo un grande sostegno da parte del nostro pubblico”

Scritto da  Mag 18, 2019

Prestazione soverchiante sotto tutti i punti di vista di Palermo nella gara d’andata della finale playoff di A2: ben ventuno i punti di scarto fra siciliane e felsinee, che indirizzano nettamente la sfida in favore della formazione di Santino Coppa all’alba del ritorno.

Un’impresa difficile, ma non impossibile, lo sa bene Federico Alberghini, vice allenatore della Progresso Matteiplast: “Ci aspettiamo una partita difficile, come può esserlo una finale dei playoff. Loro verranno qui per chiudere la serie, noi faremo del nostro meglio per non permetterglielo”.

Un passivo pesante da rimontare, complice una prestazione non all’altezza al PalaMangano mercoledì: “Dovremo approcciare meglio la gara rispetto all’andata, soprattutto mentalmente, gestendo meglio i rimbalzi, che sono uno dei fattori che ci hanno fatto più male e facendo una partita importante su entrambi i fronti. Nonostante non abbiano adottato particolari contromisure ai nostri giochi, abbiamo faticato a contrastare la loro durezza offensiva e difensiva, come evidenziato dal risultato alla fine dei primi quaranta minuti”.

Nonostante l’impresa sia difficile, la fiducia non manca da parte del vice allenatore biancoblù: “Non pensiamo all’eventuale sfida con la perdente del girone nord: siamo nell’intervallo di una finale, ci aspettiamo una grande presenza del nostro pubblico, ora più che mai, per supportarci fino alla fine”.

Nonostante le dichiarazioni a poche ore dalla palla a due, un pensiero va alla sfida del girone nord, decisiva per decidere l’altra promozione diretta in A1. L’Alpo Basket ha fatto valere il fattore casa, vincendo sul parquet amico di misura: 67-65 il risultato finale in vista del ritorno, che si preannuncia infuocato sul campo di Costa Masnaga, visto il risicato divario fra le due formazioni. La terza promozione nell’Olimpo del basket femminile si deciderà in gara secca su campo neutro, con impianto, data e squadre ancora da definire.

Tutto ancora in bilico, con Bologna che si giocherà l’accesso nel massimo campionato cestistico fino all’ultimo: CSB, ore 21, fondamentale esserci, per spingere tutti insieme le felsinee verso l’impresa.

Lele Carl Malaguti

Emanuele Malaguti, piú comunemente noto come Lele Carl, aspirante giornalista, appassionato di tutte le discipline sportive, in primis calcio e basket. Tifoso del Bologna Fc, della Fortitudo e dei Boston Celtics, regista e speaker radiofonico, irriducibile sognatore..