Sambucci lascia la Fortitudo Baseball - 14 Nov

Scritto da  Nov 14, 2017

Pessima notizia per i tifosi della Fortitudo Baseball: Alex Sambucci lascia Bologna per tornare a Parma, dopo tre stagioni in cui il prima base si è sempre fatto trovare pronto fornendo prestazioni di alto livello, e facendosi apprezzare dai tifosi che già lo conoscevano come avversario ostico.

Come riportato dal comunicato stampa della società, Sambucci lascia a causa di una offerta di lavoro ritenuta dal giocatore “di quelle che non si possono rifiutare” e ringrazia la Fortitudo per aver provato in tutti i modi a trattenerlo. Il giocatore ha sottolineato come la scelta sia stata più che mai difficile e sofferta, visto l’ottimo rapporto col Coach e con il resto della squadra, dentro e soprattutto fuori dal campo.

Il Presidente Stefano Michelini, a nome del Consiglio Direttivo della Fortitudo B.C. 1953, ha espresso il ringraziamento della società al giocatore, che in questi tre anni ha dato un supporto fondamentale alla causa biancoblu e si augura di poterlo riabbracciare in futuro, comprendendo le ragioni extra-sportive che lo hanno portato all’addio.

Sambucci lascia quindi la Fortitudo e ritorna a Parma, dove aveva giocato dal 2009 al 2014, e dove probabilmente si staranno sfregando le mani per l’ottimo ed insperato innesto. L’inizio della stagione 2018 è ancora lontana, ma parte sicuramente in salita perché non sarà così semplice riuscire a trovare un sostituto a Sambucci, ma nei prossimi 4 mesi, la società bolognese dovrà riuscirci.

Ultima modifica il Martedì, 14 Novembre 2017 17:43
Simone Zanetti

Parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifo (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.