Lambertini festeggiato dopo il suo fuoricampo Lambertini festeggiato dopo il suo fuoricampo Foto: Lauro Bassani (Photo Bass)

Ancora Cagliari, poi la Fortitudo baseball penserà alla finale Scudetto

Scritto da  Ago 05, 2021

La doppia vittoria per la Fortitudo baseball nel turno infrasettimanale di martedì contro il Cagliari, aumenta la striscia di vittorie dell’Aquila in campionato, che mette a segno l’ennesimo sweep, chiudendo per manifesta superiorità entrambi i match al settimo inning.

Sulle gare c’è poco da dire, con l’attacco dell’UnipolSai capace di segnare a ripetizione e la difesa in grado di contenere abbastanza tranquillamente gli avversari, ottenendo un 14-3 in Gara1 ed un ancora più pesante 19-2 nella seconda sfida. La notizia più interessante arrivata nella giornata di martedì è stato il fuoricampo di Lorenzo Lambertini, classe 2004, che grazie al proprio home run diventa il più giovane atleta felsineo a realizzarne uno in prima squadra

Le dieci vittorie su dieci nel poule scudetto, portano anche la Fortitudo ad essere certa di giocare in casa la maggior parte delle gare della IBL, che si giocherà contro San Marino. Ma prima della finale, vi sono ancora le due gare di ritorno contro il Cagliari che si disputeranno sabato 7 alle ore 16 (Gara1) ed alle 20:30 (Gara2). Poi finalmente gli uomini del Manager Frignani potranno concentrarsi sulle finali Scudetto.

Ultima modifica il Giovedì, 05 Agosto 2021 13:04
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.