I precedenti di Polonia-Italia

Scritto da  Ott 14, 2018

Stasera ore 20:45 andrà in scena la terza partita dell'Italia nella UEFA Nations League, una partita da vincere per poter ambire ad accedere alla Final Four della competizione, oltre che per altre mille ragioni tra cui mettere in cascina un po' di orgoglio e di buone sensazioni per una Nazionale che sta cercando di ritrovare sè stessa. La vittoria sarà anche fondamentale per evitare di retrocedere, visto che Italia e Polonia hanno entrambe un punto in classifica e che entrambe devono affrontare nuovamente il Portogallo, attualmente a punteggio pieno.

 

Sono 15 i precedenti tra le due nazionali ed è interessante notare come il risultato più frequente sia il pareggio (uscito 7 volte) tra cui l'ultima poche settimane fa nel primo incontro della UEFA Nations League, con gli Azzurri che hanno totalizzato poi 5 vittorie e 3 sconfitte, segnando però il doppio delle reti segnate dai polacchi (20 a 10).

Scendendo però di più nel particolare, le 6 partite svoltesi in Polonia hanno portato agli Azzurri 1 sola vittoria, 3 pareggi e 2 sconfitte, con 3 reti segnate e 4 subite. Si evince quindi che non sarà certo semplice andare a vincere allo Slaski di Chorzow, e ci vorrà davvero una bella Italia per cercare di non sbagliare in modo grossolano il primo anno di UEFA Nations League che se a molti sembrerà solo un torneo fantoccio, in realtà può aiutare nelle qualificazioni Europee e che comunque la vittoria di un torneo internazionale è e rimarrà motivo di vanto.

Non basterà probabilmente quanto visto contro l'Ucraina, sebbene la nostra Nazionale abbia mostrato qualcosa di meglio delle precedenti partite, per avere la meglio della formazione polacca in trasferta. Avviso ai naviganti: chi pensasse che questa competizione sia inutile e che quindi non sarà un problema anche retrocedere si sbaglia. E' grazie anche grazie a questa mentalità che stiamo perdendo posizioni nel ranking che, piaccia o meno, favorisce o sfavorisce negli accoppiamenti per Mondiali ed Europei, e la UEFA Nations League potrebbe essere ago della bilancia tra qualificarsi o meno, e tra avere un girone accettabile o meno ai prossimi Europei. Chi oggi non attribuisce valore a queste partite, domani non potrà lamentarsi di un Europeo scadente.

Ultima modifica il Domenica, 14 Ottobre 2018 13:25
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.