Arturo Calabresi Arturo Calabresi Football Scouting

Chi al posto di Dijks contro la Sampdoria?

Scritto da  Apr 16, 2019

L'ammonizione di Dijks al 28° minuto della sfida contro la viola ha un peso specifico più elevato rispetto a un giallo normale, visto che il terzino olandese era diffidato, per cui sarà costretto a saltare la sfida di sabato contro la Sampdoria. Un'assenza pesante per Mihajlovic, che dovrà cercare un sostituto in un ruolo in cui un vero sostituto non è a disposizione. 

Mattiello è ancora ai box per la lesione all'ileopsoas destro, e difficilmente recupererà per la partita contro la squadra di Giampaolo. Indi per cui va trovata una soluzione, che può essere rappresentata in Ibrahima Mbaye. Il terzino senegalese, che ha trovato sempre posto nell'11 di Sinisa, tranne nella sfida di Bergamo, potrebbe cambiare fascia e posizionarsi a sinistra. Al suo posto, così com'è stato contro l'Atalanta, Calabresi, che per Mihajlovic può fare solo il terzino destro in una difesa a 4. Arturo in questa stagione ha stupito tutti nella prima parte di stagione nella difesa a 3 di Inzaghi, per poi sparire dai radar per un modulo non del tutto congeniale alle sue caratteristiche. 
Calabresi è uno degli uomini spogliatoio, che il mister stima sia come persona che come giocatore, come ha più volte dichiarato. Non sarà difficile per Mihajlovic affidarsi al difensore di scuola Roma, che ritroverà la maglia da titolare al Dall'Ara dopo parecchio tempo. 
Una seconda alternativa potrebbe essere Krejci, provato come terzino contro Ilicic e compagni. Il ceco però difficilmente partirà dal primo in quella posizione, anche se non è del tutto da escludere.

Oltre a Mitchell, domenica si è fatto ammonire Santander, anche lui diffidato. Il Ropero è stato molto più ingenuo del terzino, con un'entrata da dietro dopo pochi minuti dal suo rientro in campo. Federico poteva essere utile nella sfida contro la Samp, soprattutto a partita in corso, tenendo anche conto che Destro si è allenato anche ieri a parte e sabato, anche se dovesse tornare a disposizione, non avrebbe una buona condizione. 

Insomma, qualche problema per Mihajlovic, ma se vogliamo vedere il bicchiere mezzo pieno una certezza c'è: Dijks e Santander non potranno saltare la sfida più importante, quella di sabato 27 contro l'Empoli. Gara a rischio invece per Mbaye, Danilo, Poli e Dzemaili, in diffida e a rischio squalifica.
La speranza di Mihajlovic, come ha dichiarato nella conferenza pre Fiorentina-Bologna è "non perdere tutti i giocatori insieme nello stesso reparto". In questo senso aver perso "solo" Dijks e Santander può essere una bella notizia per Sinisa; che vede ancora a rischio due difensori e due centrocampisti.

Davide Centonze

Appassionato di calcio e soprattutto tifoso rossoblu. Attualmente frequentante il corso di scienze della comunicazione con il sogno di diventare giornalista sportivo.