Il Resto del Carlino - Bologna, c’è un capolavoro da completare Gazzetta di Parma

Il Resto del Carlino - Bologna, c’è un capolavoro da completare

Scritto da  Mag 20, 2019

Un finale di stagione così infuocato era difficile da prevedere, quest'anno nessuno ti regala niente ed i ragazzi di Mihajlovic lo sanno. A Roma senza paura quindi, come ad ogni partita da quando il tecnico serbo siede sulla panchina dei rossoblù. Oltre alla forma mentis data dal tecnico, i felsinei avranno questa sera dalla loro anche la consapevolezza di avere comunque a disposizione un altro matchball salvezza, domenica prossima in casa contro il Napoli: due squadre, la Lazio ed il Napoli, che ormai non hanno più nulla da chiedere al campionato e difficilmente potranno replicare la voglia e le motivazioni dei rossoblù.

Il Bologna non è più la squadra che pensa solo a difendersi, ora i rossoblù quando scendono in campo sono padroni del proprio futuro, cercano e vogliono imporre il proprio gioco su quello degli avversari. Ed in un finale di stagione come quello di quest'anno, può essere l'arma in più per lo sprint finale.

Calcolatrice alla mano, a Palacio e compagni basta un punto per staccare definitivamente il pass per la prossima stagione di Serie A, lo si sapeva già tre giornate fa quando si dava per spacciato un Empoli capace poi di vincerle tutte di lì ad oggi. Ma anche se il Bologna si fermasse a 40 solo in un paio di combinazioni rischierebbe di scendere in Serie B: in caso di arrivo a 4 squadre, con Udinese, Genoa e Fiorentina: in quel caso la classifica avulsa vedrebbe i rossoblù ultimi, e nel caso di arrivo a 3 squadre con Genoa e Fiorentina. Quest'ultima ipotesi si verificherebbe se e solo se il Genoa vincesse contro la Viola, e se quest'ultimo risultato fosse di almeno due gol di scarto, allora sarebbe comunque salvo il Bologna per la differenza reti nella classifica avulsa.

La missione non sembra difficile per il Bologna degli ultimi mesi, che sarà padrone del suo destino, senza aspettare gli altri.

Michael Mucci

La vita è come un sentiero avvolto dalla nebbia: devi avere il coraggio di cercare e prendere delle deviazioni.

Appassionato di viaggi, fotografia e Bologna FC. Sogno nel cassetto: diventare un Fotoreporter.