I precedenti di Lazio-Bologna

Scritto da  Feb 28, 2020

Dopo un solo punto racimolato contro Genoa ed Udinese al Dall’Ara, il Bologna si trova davanti ad una coppia di partite decisamente più difficili con Lazio e Juventus, in cui però i rossoblù dovranno cercare di fare qualche punto. Impresa davvero difficilissima che inizia all’Olimpico con la Lazio di Simone Inzaghi che sta mettendo nel mirino il primo posto della classifica di Serie A. Il Bologna si esalta nelle imprese impossibili e quando si trova a giocare con formazioni che non si chiudono a riccio, quindi non è impossibile che quantomeno arrivi una bella prestazione.

I precedenti

Sono 75 i precedenti di Lazio-Bologna in terra laziale, con i rossoblù che hanno ottenuto 15 vittorie, 24 pareggi e 36 sconfitte. Alto quindi il numero di partite perse, ma tutto sommato discreto il numero di volte in cui il Bologna è riuscito a portare punti alla propria classifica. Anche le reti segnate parlano di una discreta superiorità dei padroni di casa, grazie ad 82 reti bolognesi e 128 biancoazzurre, ma raccontano anche di una buona prolificità rossoblù.

Ed il dato appena citato, è congruo con i risultati frequenti, che non a caso sono l’1-1, uscito 11 volte, ed il 2-1, uscito in 10 occasioni.

Gli ultimi precedenti non sono da buttare visto che c’è una striscia di tre pareggi consecutivi all’Olimpico, ma va ricordato come precedentemente vi erano state tre sconfitte consecutive per il Bologna, che data la propria ultima vittoria alla stagione 2011/2012. In quell’occasione gli ospiti vinsero 3-1 facendo tutto in autonomia, infatti ai gol di Portanova e Diamanti, seguì l’autogol di Rubin ed infine la rete del definitivo 1-3 di Renè Krhin.

Simone Zanetti

Simone Zanetti, parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.