Corriere di Bologna - Vicinissima la firma del talento scozzese Aaron Hickey SNS Group

Corriere di Bologna - Vicinissima la firma del talento scozzese Aaron Hickey

Scritto da  Ago 04, 2020

Oltre a Lorenzo De Silvestri, il Bologna sembra essere sul punto di chiudere anche per il giovanissimo terzino sinistro Aaron Hickey, ragazzo del 2002, attualmente in forza agli Heart of Midlothian.
Il ragazzo è nato a Glasgow, e ha già giocato ben 30 partite con la prima squadra, nonostante i soli 18 anni appena compiuti.
Questo sarebbe l'ultimo anno di contratto con il club.
Proprio questa squadra fu quella che affrontò il Bologna di Radice in Coppa Uefa nel 1990.

Nell'ultimo campionato disputato Hickey ha disputato ben 22 partite, segnando anche un gol e fornendo un assist.
Tuttavia, questo non è bastato agli Heart, che sono retrocessi in Scottish Championship.

La cifra di acquisto per il giocatore sarebbe intorno ai 2 milioni di euro, ma su di lui ci sono già molte squadre importanti: Aston Villa e Sheffield United per la Premier League, il Celtic Glasgow, la Lazio e il Bayern Monaco.

Il Bologna, però, sembra molto deciso, tanto che nei giorni scorsi ha portato il giovane terzino a fare una visita a Casteldebole, per provare a convincerlo a scegliere Bologna.
L'idea del Bologna sarebbe quella di inserirlo da subito in prima squadra, come sostituto del terzino sinistro, dal momento che Ladislav Krejci dovrebbe essere annunciato dallo Sparta Praga nelle prossime ore, e questa è una proposta che alletta molto il giovane scozzese.
Piccolo indizio: Hickey ha iniziato a seguire il Bologna su Instagram, ma non solo i rossoblu.

In cima alla lista dei desideri del mercato del Besiktas sembra esserci Skov Olsen.
I turchi sono pronti ad una prima offerta ufficiale al club di Saputo: secondo i media di Instagram, la prima proposta dovrebbe essere un prestito con diritto di riscatto, ma il Bologna non è convinto.
I rossoblu farebbero partire il giovane danese solo con denaro cash, questa ipotesi diventerà più plausibile solo quando il club turco sarà certo di partecipare alla Champions League.

Ieri, intanto, la Lega Serie A ha ufficializzato le date per la prossima stagione: si ripartirà il 19 settembre e si finirà il 23 maggio; si giocherà anche il 3 gennaio per colmare il ritardo della partenza.

(Fonte: Il Corriere di Bologna - Alessandro Mossini)

Deborah Carboni

Aspirante giornalista sportiva con il Bologna nel cuore. Studentessa di Scienze della Comunicazione.