Sansone: ''Mi dispiace per Radu. Futuro? Penso solo al Bologna'' crediti immagine: Damiano Fiorentini per 1000 cuori rossoblu

Sansone: ''Mi dispiace per Radu. Futuro? Penso solo al Bologna''

Scritto da  Apr 30, 2022

Questa mattina, accanto ad Emilio De Leo, ha parlato in conferenza stampa Nicola Sansone.
Queste le sue dichiarazioni.

''L'abbraccio con Soriano dopo il gol? Io e lui ci conosciamo bene, usciamo insieme, parliamo tanto. C’è stata sofferenza per il periodo in cui non ho segnato. Spero che lui si sblocchi domani, sarò il primo ad abbracciarlo 
La concorrenza con Orsolini e Arnautovic? La concorrenza fa bene, purtroppo io sono partito spesso dalla panchina ma non lo posso cambiare io. Arnautovic? Con Marko abbiamo giocato poche volte insieme, è un peccato, ci troviamo bene in campo.
Il mio futuro? Ora non penso a giugno, voglio solo dare il massimo per le ultime quattro gare.

Se ho visto un tocco di Radu? Non me ne sono accorto, per sicurezza l’ho spinta dentro. Mi è dispiaciuto per l’errore di Radu, è un collega. Spero possa reagire il prima possibile.
I giovani della Primavera? Danno sempre il massimo e qualche elemento di qualità c’è. Stanno facendo bene, spetta poi al mister decidere''.

 

 

 

 

Deborah Carboni

Aspirante giornalista sportiva con il Bologna nel cuore. Studentessa di Scienze della Comunicazione.