Lino Lardo Lino Lardo Bianca Costantini

Il post partita di Virtus-Lointek Gernika

Scritto da  Ott 15, 2021

Debutto di luci e ombre quello della Virtus Segafredo Bologna in Eurocup: ad un primo tempo tutt'altro che irresistibile, le bianconere hanno fatto seguire una seconda metà di gara vibrante, sfiorando la vittoria con un quarto periodo di grande intensità e qualità. Una fiammata che, però, non ha evitato la sconfitta contro il Lointek Gernika, formazione basca allenata da coach Mario Lopez, nonostante i 20 punti e 10 rimbalzi di Hines-Allen, sostenuta dalla classe cristallina di Dojkic, autrice di 19 punti complessivi e migliore fra le bolognesi. A fine gara, a commentare la prestazione delle bianconere, sono intervenuti coach Lino Lardo e Cecilia Zandalasini.

Lardo“Non abbiamo mai mollato, nonostante le difficoltà del primo tempo. Abbiamo subito la pressione e i contatti. Nel secondo tempo abbiamo giocato meglio in attacco e in difesa abbiamo concesso solo 24 punti. C’è il rammarico di non aver concluso la rimonta. Da qui ripartiremo. È stata una partita tosta, molto intensa: la partita l’abbiamo persa nel primo tempo, abbiamo subito dei contropiede attaccando male. Alcune delle nostre giocatrici non erano abituate a questo livello, lo sapevamo”.

Zandalasini ha commentato la gara: “Per noi era la prima, per alcune delle ragazze la prima a livello europeo. Una partita così può dare tanta fiducia, adesso pensiamo a riposa e pensiamo al campionato. Io sto bene, meglio del previsto”.

Fonte delle dichiarazioni: Virtus Segafredo Bologna

Lele Carl Malaguti

Emanuele Malaguti, piú comunemente noto come Lele Carl, aspirante giornalista, appassionato di tutte le discipline sportive, in primis calcio e basket. Tifoso del Bologna Fc, della Fortitudo e dei Boston Celtics, regista e speaker radiofonico, irriducibile sognatore..