La conferma: Aradori resta alla Fortitudo Bianca Costantini per 1000 Cuori Rossoblu/Basket City

La conferma: Aradori resta alla Fortitudo

Scritto da  Ago 14, 2022

Alla fine, è giunta l'attesa fumata bianca: Pietro Aradori accetta di scendere di categoria per cercare di riportare in A la Fortitudo. Il comunicato della società appena uscito oltre a dare la notizia chiarisce importanti dettagli di una vicenda che fin qui era stata tra i tormentoni di questa estate. Di sicuro, il roster della Fortitudo si sta segnalando come uno dei più interessanti della prossima stagione di A2.

Questo il comunicato:

Fortitudo Pallacanestro è lieta di ufficializzare l’accordo raggiunto per l’estensione contrattuale pluriennale dell’atleta Pietro Aradori. Sono stati definiti, con reciproca soddisfazione, alcuni tecnicismi legati al pregresso che hanno, di fatto, reso necessario attendere qualche giorno in più per siglare un’estensione contrattuale che tanto per il Club, quanto per il giocatore (che ha accettato una sensibile riduzione. d’ingaggio), non è mai stata in discussione. Pietro Aradori indosserà, pertanto, la maglia della Effe anche in serie A2, avendo deciso di condividere il progetto di rilancio della squadra in seguito alla scorsa, sfortunata stagione

Andrea Marcheselli

Bolognese, giornalista di ormai vecchia data, critico teatrale e letterario, da sempre appassionato di basket è stato giocatore, dirigente ma soprattutto allenatore, ed ora per 1000 Cuori Rossoblu anche commentatore delle vicende virtussine