Fortitudo baseball: Manifesta Superiorità in Gara 2 - 18 Giu

Scritto da  Giu 18, 2017

Si completa la “doppietta” contro Padule in quel di Sesto Fiorentino per la UnipolSai Fortitudo, che batte per Manifesta Superiorità al 7° inning i toscani, col risultato di 18-0, risultato conseguito battendo 17 valide di cui due fuoricampo e tre doppi, contro una sola valida dei padroni di casa, ottenuta per altro all’ultimo inning giocato.

In fase difensiva ottima prova di Owens, che con meno di 50 lanci ha chiuso 4 riprese concedendo 0 valide ed eliminando sul piatto 7 battitori su 12 affrontati. L’americano è poi stato rilevato da Corradini (lanciatore vincente del match) e da Clemente che hanno fatto un inning a testa fino al 7° inning in cui è entrato in campo Rivero che ha subito l’unica valida del Padule, ma ha anche fatto segnare 2 K subito dopo.

Ottima la fase offensiva, che ha visto i bolognesi subito avanti già nel 1° inning grazie al secondo “solo homer” di giornata di Flores (uno in Gara 1 ed uno in Gara 2, autore in serata di un 2 su 4), ed ancora avanti nel 2°, con il punto del 2-0. Al 4° inning il secondo fuoricampo della serata da 1 punto con Ambrosino (2 su 5, 2 RBI) e nell’inning successivo ecco che la Effe chiude virtualmente i conti, con 4 punti segnati grazie a 4 valide e 4 errori dei padroni di casa. Ma la Fortitudo non si è fermata neppure sul risultato di 7-0, infatti al 6° inning, anche grazie alla pessima serata di uno dei lanciatori di casa che ha concesso 6 punti senza trovare neppure un out durante la sua permanenza sul monte di lancio, il risultato è arrivato fino al 18-0, con un big inning da 11 punti in una sessione offensiva bianco blu quasi infinito. All’interno del 18-0 si segnalano poi Fuzzi (4 su 5 con 1 doppio e 2 RBI) e Sambucci (doppio e 2 RBI).

La classifica è immutata rispetto al pomeriggio di ieri, con la Fortitudo ancora in testa in solitaria, seguita da San Marino, prossimo avversario bianco blu, che però ieri sera ha vinto Gara 2 contro Novara agli extra inning mantenendo il distacco dalla vetta ad una sola lunghezza. Terza posizione per Nettuno e quarto ed ultimo posto valido per i playoff occupato da Rimini che vanta due lunghezze sulla coppia di quinte classificate.

Simone Zanetti

Simone Zanetti, parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.