Italia Under 21 Italia Under 21 Calciomercato.com

Europeo Under 21: l'Italia va in semifinale se...

Scritto da  Giu 24, 2019

I pericoli Danimarca e Austria sono stati scongiurati, con i danesi che sono andati vicinissimi al tris contro la Serbia, un risultato che avrebbe eliminato gli azzurrini dalla competizione.
Per Di Biagio e il suo gruppo c’è ancora speranza, anche se molto piccola. La sfida decisiva è quella di stasera tra Francia e Romania, che decreterà la migliore seconda che disputerà la semifinale e la prossima Olimpiade di Tokyo.

L’Italia ha chiuso il proprio girone al secondo posto con 6 punti, con una differenza reti di +3 e 6 gol fatti. I numeri non sono affatto male, ma il vero problema è che Francia e Romania sono appaiate a 6 punti, e un pareggio consentirebbe ad entrambe di passare il turno.
La Francia ha una differenza reti di +2 con 3 gol fatti, mentre la Romania ha segnato ben 8 reti, chiudendo la seconda giornata con un +5 di differenza reti.

L’Italia quindi ha solo due chance per passare in semifinale:

1. La Romania batte la Francia con qualsiasi risultato. In questo caso l’Italia passerebbe in semifinale per la miglior differenza reti.

2. Francia batte la Romania con 3 (o più) gol di scarto. L’unico modo per superare la Romania è questo, in virtù della loro differenza reti (+5) contro il +3 azzurro. Se la Francia dovesse vincere con 2 gol di scarto la differenza reti con la Romania sarebbe in parità, ma i gol fatti sarebbero a sfavore di Orsolini e compagni (già 8 contro 6).

Il risultato più probabile purtroppo è il pareggio, perché conviene ad entrambe e sarebbe una sorpresa vedere una partita aperta e combattuta. Certo, ci si gioca il primo posto nel girone, ma l’x sembra essere il risultato più conveniente per stare lontano dai rischi.
Ancor meno probabile è la vittoria della Francia con 3 gol di scarto, mentre la Romania potrebbe sorprendere ancora dopo aver rifilato 4 gol alla Serbia e 4 all’Inghilterra.

Le speranze sono poche, e gli azzurri guarderanno la partita dal ritiro di Bologna con le valigie pronte. Svuotarle non sarà un problema, anzi, sarebbe un vero e proprio miracolo.

 

Ultima modifica il Lunedì, 24 Giugno 2019 14:36
Davide Centonze

Appassionato di calcio e soprattutto tifoso rossoblu. Attualmente frequentante il corso di scienze della comunicazione con il sogno di diventare giornalista sportivo.