Batte forte il cuore rossoblù. Inzaghi: "La gente a Bologna è incredibile" - VIDEO Sara Melotti

Batte forte il cuore rossoblù. Inzaghi: "La gente a Bologna è incredibile" - VIDEO

Scritto da  Set 22, 2018

Nonostante un inizio di certo non esaltante, il cuore dei tifosi del Bologna batte fortissimo, e questa mattina è arrivata l'ennesima dimostrazione dell'attaccamento della gente alla squadra.

Dalle ore 9 i cancelli di Casteldebole sono stati assediati da tantissimi tifosi, circa 500, che per un'ora e mezza hanno organizzato e attaccato gli striscioni, prima dell'allenamento che si è svolto intorno alle 10 e 30. Una volta usciti i ragazzi, Inzaghi li ha portato sotto i tantissimi Cuori Rossoblù, che cantavano e incitavano chi porta addosso la maglia che amano.
Una testimonianza di affetto incredibile, e una scossa forte che la Curva, ma non solo, ha voluto dare alla squadra di SuperPippo, che ora dovrà rispondere presente sul campo.

Inzaghi è rimasto molto colpito dalla dimostrazione di affetto dei tifosi, e ha commentato così in conferenza stampa: "La gente a Bologna è incredibile: mi ha sorpreso sotto ogni punto di vista e penso che questo ci debba responsabilizzare tanto, perchè abbiamo un grande dovere nei confronti di questa gente. Dobbiamo dare tutto quello che abbiamo, sia io che i giocatori, per cui mi auguro che i ragazzi questa mattina, ancora una volta, abbiano capito cos'è il pubblico di Bologna, che da noi si aspetta una scintilla. Noi siamo fieri di avere dei tifosi così, e dobbiamo renderli orgogliosi di noi. Io cercherò di mandare in campo chi ha più birra, più voglia e senso di appartenenza, perchè in questo momento a questa gente dobbiamo regalare questo, perchè loro stanno facendo qualcosa di incredibile per darci una mano. I nostri tifosi ci hanno dimostrato cosa vuol dire giocare nel Bologna e vestire questa maglia, e mi auguro di ripagare in fretta la fiducia che questa gente mi ha dato, anche non meritandola. Darò tutto me stesso e sono sicuro che alla fine ci salteremo fuori; io lavoro giorno e notte con il mio staff, e questi ragazzi faranno vedere presto quello che valgono perchè secondo me sono troppo sottovalutati".


Di seguito il video-racconto della giornata odierna. Foto di Sara Melotti, video di Davide Centonze.

Ultima modifica il Domenica, 23 Settembre 2018 08:41
Davide Centonze

Appassionato di calcio e soprattutto tifoso rossoblu. Attualmente frequentante il corso di scienze della comunicazione con il sogno di diventare giornalista sportivo.