Il punto della situazione: ma il Bologna chi sta pagando?

Scritto da  Gen 29, 2019

 

 

Unico obiettivo: riacquisire un’idea accettabile di come si gioca a calcio e sbranare gli avversari con la ferocia di chi vuole e deve tenersi aggrappato a un treno chiamato Serie A. La grinta e il pugno di ferro di Mihajlovic è assolutamente necessaria allo spogliatoio rossoblù, per evitare il naufragio e, cosa che più interessa ai tifosi, per mantenere la categoria. Poi a giugno si auspica piazza pulita e un nuovo inizio, in termini di dirigenza.

 

Facciamo il punto della situazione: ma il Bologna quanti allenatori sta pagando?
Sinisa Mihajlovic è il terzo allenatore che mette piede a Casteldebole in nove mesi. Succedeva a Inzaghi, che solo il 13 giugno aveva firmato un biennale da 600mila euro netti. SuperPippo aveva preso il posto di Roberto Donadoni, a cui la dirigenza aveva dato il benservito dopo un girone di ritorno da 15 punti. A inizio dicembre, dopo la sconfitta di Empoli, il Bologna aveva contattato prima di tutti proprio mister Donadoni, per sondare la sua disponibilità a tornare sulla panchina rossoblù qualora le cose fossero peggiorate ulteriormente. Una prassi comprensibile, prima di contattare altri allenatori, considerando la presenza di un contratto fino al 30 giugno 2019. Il tecnico bergamasco, dopo qualche giorno di riflessione, ha però comunicato di non voler fare rientro a Casteldebole. Il tecnico ha transato nelle ultime ore il contratto che lo teneva legato al Bologna: ha percepito 500mila euro e ne avrebbe dovuti incassare altrettanti nella seconda metà di stagione. Esce di scena con circa 250mila euro. Stando alla formula con cui il club ha comunicato l’esonero di Filippo Inzaghi – “sollevato dall’incarico” – rimarrà a libro paga fino quando, in caso di offerte di panchina nella prossima stagione, non troverà un accordo di buonuscita. Per quanto riguarda l’allenatore in carica, Sinisa Mihajlovic, dovrebbe percepire 700mila euro netti da qui a giugno. Il movimento contabile relativa solo agli allenatori di questa stagione sarà di circa 2milioni netti di euro.

Ultima modifica il Martedì, 29 Gennaio 2019 09:17