Bologna – SPAL: le parole di Soriano e Denswil in Mixed Zone

Scritto da  Ago 31, 2019

Roberto Soriano ha commentato il mach contro la SPAL: “Abbiamo fatto una buona partita, siamo contenti per il mister che è un grande uomo. Oggi su altri gol che ho sbagliato pensavo che avevo perso un’occasione per regalargli una piccola gioia, poi alla fine l’ultima occasione me la sono giocata e ho segnato. Sono contento anche per i tifosi che ci sostengono sempre e oggi erano tantissimi. A Verona abbiamo lasciato due punti, oggi abbiamo fatto quello che ci ha chiesto il mister: essere alti e aggressivi, giocare se possibile sempre palla a terra e senza pensieri con l’atteggiamento che avevamo in campo l’anno scorso”

Anche Stefano Denswil ha parlato ai microfoni della Mixed Zone: “Abbiamo dimostrato di volerla vincere dal primo minuto, creando molto soprattutto nel primo tempo. Poi nel secondo tempo siamo un po’ calati, abbiamo rischiato qualcosa ma siamo stati comunque pericolosi e Lukasz ha salvato il risultato con una grande parata. Non abbiamo mollato e alla fine è arrivato il gol vittoria, quello che è mancato a Verona. La mia prima al Dall’Ara? Top! Avevo già visto la partita contro il Napoli l’anno scorso ma dal campo è tutto diverso. Senti di più il pubblico, senti la potenza del tifo. Per questo abbiamo festeggiato tutti insieme, abbiamo meritato questa vittoria, noi e loro. La dedichiamo al Mister, giochiamo per vincere per lui, perché possa affrontare le cure con ancora più forza”