Il Resto del Carlino - De Pascale offre spazio a Ravenna per allestire un'operazione di collaborazione tra club ravenna24ore.it

Il Resto del Carlino - De Pascale offre spazio a Ravenna per allestire un'operazione di collaborazione tra club

Scritto da  Lug 30, 2020

Secondo quello che M. Giordano ha scritto su “il Resto del Carlino”, ci sono stati contatti in tra il Bologna e il Ravenna Calcio. Pochi giorni fa, il sindaco romagnolo De Pascale e l’ad rossoblù Fenucci, con il primo che si è reso disponibile alla costruzione di uno stadio temporaneo che ospitasse il Bologna FC, qualora sotto le due torri non si troverebbero le risorse necessarie. In cambio, il sindaco De Pascale, che ha già trovato 3-4 aree per il possibile stadio, che ospiterà il Bologna per i 18 mesi necessari, chiede che siano il Bologna FC e il Ravenna Calcio a fare la richiesta del nuovo impianto, allestendo una collaborazione tra club.

Nelle prossime settimane, Fenucci incontrerà i vertici del club ravennato, scivolato nella lega dilettanti, ma in attesa di ripescaggio. Intanto, si registrano anche contatti tra i sindaci delle due città, per allestire iniziative che coinvolgano le due città. 

In ogni caso, il Bologna attenderà che si apra la conferenza dei servizi, con l’obiettivo di individuare investitori per lo stadio temporaneo a Bologna, in modo da mantenere la squadra in città. 

Ultima modifica il Giovedì, 30 Luglio 2020 10:26
Matteo Linarello

Studio Scienze della Comunicazione, gioco a baseball da quando ero “cinno” e possiedo una fede multi-sportiva legata alla mia città: Bologna.
Mi piace lo sport in tutte le sue angolazioni: vederlo, praticarlo e raccontarlo.