Il post-partita di Germania-Italia, Sacchetti: "Il carattere di questi ragazzi non è banale" Foto Italbasket

Il post-partita di Germania-Italia, Sacchetti: "Il carattere di questi ragazzi non è banale"

Scritto da  Lug 25, 2021

Il cammino dell'Italbasket ai Giochi Olimpici di Tokio è cominciato nel migliore dei modi. Gli Azzurri, infatti, hanno battuto in rimonta la Germania con il punteggio finale di 92-82. Di seguito le parole dei protagonisti nel post-partita: 

Meo Sacchetti

"Oggi ho avuto la conferma che il carattere di questa squadra non è affatto banale. Potremo anche perdere le prossime partite ma sono sicuro che le giocheremo fino in fondo. E probabilmente oggi abbiamo tratto giovamento dalla partita del Preolimpico contro il Portorico, quando riuscimmo a rimontare ben 17 punti. Contro i tedeschi è stata una partita strana: nel primo quarto non abbiamo difeso bene e loro sono stati chirurgici da dietro l’arco. Li abbiamo ripresi ma poi ci sono scappati di nuovo. Ci godiamo la vittoria e poi penseremo all’Australia".

Nicolò Melli

“Sono sempre più orgoglioso di essere il Capitano di questa squadra. Mi hanno chiesto cosa si provi a vincere una partita all’Olimpiade ricoprendo questo ruolo…beh, è una sensazione incredibile anche per come questo successo è arrivato. Negli spogliatoi Meo ci ha detto che se i tedeschi avessero continuato a tirare con le percentuali del primo tempo non avremmo potuto fare altro che stringere loro la mano per complimentarci. Ora torniamo al Villaggio per riposarci e preparare, da domani, la sfida agli australiani”.

Simone Fontecchio

“Inizio tosto, veramente difficile. Non era semplice reagire alla loro partenza ma siamo stati bravi e siamo rimasti aggrappati al match fino alla fine. Poco da dire: tanti attributi e tanto carattere. Questo è un gruppo veramente speciale”.

Lorenzo Gaballo

Nato a Perugia, bolognese di adozione. Appassionato di sport,soprattutto di basket e calcio,sogno di diventare un giornalista sportivo e, mi auguro di trasformare la mia passione per lo sport in un lavoro.