Havertz, Vlahovic, Kalulu, Mihajlović, Sarr e Ibrahimović Havertz, Vlahovic, Kalulu, Mihajlović, Sarr e Ibrahimović Antonio Cetani - 1000 Cuori Rossoblu

Calciomercato - Ibrahimović-Mihajlović: contatto. Nuovi rinforzi in difesa per Inter e Milan, Vlahovic è il nuovo nome del Napoli. Su Havertz piomba il Chelsea

Scritto da  Giu 13, 2020

Archiviata la prima delle due semifinali di Coppa Italia che ha decretato come prima finalista la Juventus di Sarri dopo il soporifero pareggio contro un Milan altamente rimaneggiato, è il turno di Napoli ed Inter che, questa sera, si affronteranno per la semifinale di ritorno dopo il colpaccio dei partenopei a San Siro grazie ad una perla di Fabian Ruiz. Nel frattempo le prime voci di calciomercato si rincorrono tra i vari siti di informazione, i procuratori studiano le alternative per i propri assistiti, le società giocano d'anticipo per vincere la concorrenza. 

LA SITUAZIONE DELLE ITALIANE - Per quanto riguarda il Milan, la delicata situazione societaria certo non aiuta il buon esito delle trattative. La rivoluzione è alle porte e l'ombra di Ralf Rangnick si fa sempre più incombente. Proprio il dirigente-allenatore tedesco, in procinto di passare ai rossoneri (resta da capire il ruolo che avrà) avrebbe inserito nella suo taccuino il giovane difensore francese del Lipsia Dayot Upamecano (21) in scadenza con la squadra tedesca nel 2021. Profilo di sicuro avvenire e dalle qualità importanti, anche se potrebbe trattarsi di una semplice scintilla dato che Tuttosport racconta di un accordo ormai raggiunto tra l'Arsenal e l'allenatore del Lipsia Nagelsmann. Nel frattempo, come riporta la Gazzetta dello Sport, il club rossonero si sarebbe assicurato le prestazioni di Pierre Kalulu (20) talentuoso terzino francese in forza al Lione, lunedì sono previste le visite mediche. Dall'altra sponda dei Navigli l'Inter avrebbe ormai raggiunto l'accordo con il Nizza per il centrale difensivo Malang Sarr (21), contratto di quattro anni per il francese che, come sottolinea Tuttosport, non graverà sulle casse nerazzurre in quanto svincolato. Questione di dettagli per l'acquisto di Marash Kumbulla che presumibilmente verrà lasciato a Verona a maturare per un altro anno, mentre secondo il quotidiano catalano Sport si fanno sempre più insistenti le voci su un possibile addio di Lautaro Martinez a fine stagione. 
Il Napoli, dopo aver ottenuto il sì di Dries Mertens per il rinnovo del contratto è alla ricerca di un attaccante che andrà a sostituire Arkadiusz Milik finito nel mirino di Arsenal e Milan. Già ufficiale l'arrivo di Andrea Petagna dalla S.P.A.L. per la prossima stagione, secondo il sito areanapoli.it, oltre ai profili di Jeremie Boga del Sassuolo, Sardar Azmoun dello Zenit e Victor Osimhen del Lilla, il nome delle ultime ore è quello di Dusan Vlahovic, anche se non sarà facile convincere Commisso. 

CALCIOMERCATO BOLOGNA - Dopo il duro confronto tra Ibrahimović e Gazidis, ad del Milan, secondo quanto riporta Il Resto del Carlino ci sarebbe stato un nuovo contatto tra Zlatan Ibrahimović e Siniša Mihajlović. L'allenatore serbo sarebbe entusiasta di poterlo riabbracciare dopo l'esperienza con l'Inter, anche se l'età e l'ingaggio monstre dello svedese non sembrano incontrare il parere favorevole dei vertici di Casteldebole, nonostante le indiscusse doti tecniche del gigante di Malmö. Restano in voga per la fascia destra i nomi di Jens Stryger Larsen e Lorenzo De Silvestri: il primo in procinto di lasciare Udine, viene valutato intorno agli 8 milioni, cifra ritenuta troppo alta dal Bologna, considerata anche l'età del laterale danese. De Silvestri, pupillo di Mihajlović dai tempi della Sampdoria non rinnoverà il proprio contratto con il Torino, i rossoblu rimangono alla finestra. Da valutare anche il futuro di Arturo Calabresi: il Consiglio di Stato francese avrebbe annullato la retrocessione dell'Amiens che, a questo punto, potrebbe anche decidere di riscattare il difensore ex-Roma, beneficiando il Bologna di un introito di circa 3 milioni. Il Bologna monitora anche la situazione legata ad Erick Pulgar: il centrocampista passato alla Fiorentina potrebbe presto cambiare casacca, su di lui ci sono, secondo il Corriere dello Sport, Siviglia e West Ham. Qualora la Viola decidesse di privarsi del cileno, una percentuale dei proventi sarebbero destinati alle casse del Bologna, così come previsto in sede di vendita la scorsa estate. 

LE NEWS DALL'ESTERO - Scatenato il Chelsea che dopo essersi assicurata il cartellino di Timo Werner del Lipsia si sarebbe mossa concretamente anche per Kai Havertz (21) attaccante del Bayer Leverkusen che in coppia con il neo blues Hakim Ziyech (il suo trasferimento sarà ufficiale dal 1 luglio) formerebbe un reparto avanzato di assoluto livello. La pista è calda, ma c'è da battere la folta concorrenza di Bayern Monaco, Real Madrid e Newcastle. Il Barcellona non molla Miralem Pjanic, mentre continua il pressing di Tottenham e Chelsea su Philippe Coutinho, in prestito al Bayern Monaco. Infine, secondo calciomercato.com il Real Madrid starebbe pensando a N'Golo Kanté per rinforzare la sua linea mediana. 

 

Ultima modifica il Sabato, 13 Giugno 2020 19:27
Gianluca Gennai

Studente di Giurisprudenza all’università di Bologna, appassionato del Bologna sin dalla più tenera età. Tifo ergo scrivo.