L'Uomo della Domenica - Musa Barrow Bologna FC

L'Uomo della Domenica - Musa Barrow

Scritto da  Ott 18, 2021

Nell'ottava giornata di campionato, al rientro dalla sosta, il Bologna non riesce a confermarsi dopo l'ottima prova contro la Lazio. A Udine, contro i bianconeri di Luca Gotti, la squadra di Sinisa Mihajlovic impatta 1-1 nonostante la superiorità numerica avuta per più di un tempo, grazie all'espulsione, per doppia ammonizione, di Roberto Pereyra. Troppe le occasioni avute dai rossoblù che, dopo il vantaggio iniziale, si sono rilassati e non hanno aggredito la gara nel modo giusto. Nel finale è arrivata la beffa definitiva, con Beto che è riuscito a pareggiare in un'azione molto discussa a causa del blocco di Becao su Skorupski, giudicato regolare da Abisso. Occasione sfumata dunque per il Bologna, che sale a 12 punti in classifica in una posizione comunque ottimale. Il nuovo modulo, inoltre, sembra funzionare bene, a partire dalla difesa che sembra più compatta. Chi sta avendo maggiori benefici è però Musa Barrow, che anche nella sfida della Dacia Arena è il migliore in campo dei suoi.  E' la stagione del riscatto per il gambiano e, dopo un anno trascorso tra luci e ombre, ecco che con questa nuova disposizione tattica il calciatore sembra trovarsi ancora di più a proprio agio. Non solo merito del modulo ma anche, soprattutto, del proprio allenatore: Mihajlovic sembra essere l'allenatore giusto per lui. Quando Musa cala, ecco che il serbo è lì pronto a strigliarlo. Fame, la parola chiave: contro l'Udinese non solo un gol, bello e difficile, ma la voglia di aggredire la gara. Si muove bene da dentro l'area ma anche da fuori, un punto di riferimento offensivo che nei mesi precedenti è mancato e che ora sta regalando ai rossoblù quella qualità e quantità di cui aveva bisogno la squadra di Mihajlovic. Nonostante il beffardo pareggio il tecnico serbo può essere soddisfatto, perchè un Musa Barrow in queste condizioni potrà essere un'arma letale per tutto il prosieguo della stagione.

L'Uomo della Domenica: Musa Barrow

Federico Calabrese

Classe 2000, studia presso l'Università di Bologna. Prima di entrare in 1000cuorirossoblu ha scritto per Numero-Diez, Mondoprimavera e Jzsportnews. In passato ha lavorato anche con Gazzamercato e Vocegiallorossa. Ha partecipato al Workshop di Giornalismo Sportivo, che ha visto come docenti Xavier Jacobelli e Alessandro Iori. Appassionato di calcio in tutte le sue sfumature, cerca di raccontare il lato romantico dello sport.