Serena Racioppo Serena Racioppo www.bolognafc.it

Il Bologna Femminile in trasferta contro l’Orvieto

Scritto da  Ott 01, 2022

A pochi giorni dalla vittoria sul Venezia, il Bologna Femminile affronta la sua seconda trasferta settimanale, questa volta, però, al Bonarelli di Granarolo dell’Emilia: lì le ragazze di Simone Bragantini sfideranno l’Orvieto, domani, alle ore 15.30, nella partita valida per la 4^ Giornata di Girone B di Serie C.

Già mercoledì le rossoblù hanno dimostrato il loro carisma, in una sfida che ha permesso loro di approdare al 4° posto in classifica a 7 punti, dietro a Lumezzane, Meran Women e Jesina (tutte e tre a pari merito).

L’Orvieto, invece, approda alla partita con qualche difficoltà in più: un solo punto in classifica derivante dal 2-2 contro la Triestina.

Ai microfoni del Bologna Serena Racioppo, centrocampista classe 2000, ha commentato così: «Dopo la prima settimana di allenamenti era già chiaro che questa squadra potesse fare bene, ma i sei punti raccolti tra Vicenza e Venezia F.C. possiamo già definirli un piccolo successo: ci sono stati tanti innesti, solitamente non è facile trovare un’identità sin da subito, ma siamo state molto brave a meritarci queste due vittorie». La volontà di giocare 90 minuti è forte da parte di tutte le giocatrici, ma, lei stessa ammette, con grande umiltà, di essere consapevole delle scelte fatte dall’allenatore e quindi la necessità di farsi trovare sempre pronte.

Sicuramente le rossoblù potranno contare su ciò che più le contraddistingue: un gioco semplice, pulito, ma efficace.

Di seguito, le convocate da mister Bragantini per il match di domani:

PORTIERI: Binini, Sassi L.;

DIFENSORI: Alfieri, Asamoah, Pacella, Sassi S., Sciarrone, Simone;

CENTROCAMPISTI: Antolini, Benozzo, Bonacini, De Biase, Filippini, Giuliani, Racioppo, Rambaldi;

ATTACCANTI: Colombo, Gelmetti, Spallanzani, Zanetti.

Fonte: www.bolognafc.it

 

Ultima modifica il Sabato, 01 Ottobre 2022 13:51
Anna Pozzi

Classe 2001, nata in Piemonte (e quindi Juventina da parte di nonno), studia Filosofia all'Università di Bologna. Appassionata di sport e libri fin da piccola, ha deciso di coniugare questi due hobbies scrivendo articoli sportivi.