Bologna-Milan: i precedenti - 6 mag

Scritto da  Mag 06, 2016

Sfida storicamente divisa in due. Negli ultimi dieci incontri, una sola vittoria rossoblu.

I precedenti di Bologna-MilanBologna-Milan è una partita che può vantare numerosi precedenti e che ha vissuto un passato decisamente particolare, fatto di periodi storici differenti. Il lontano passato vede il Bologna vincere gran parte delle sfide, mentre il passato recente, per non dire il presente, vede il Milan recuperare quasi completamente il "gap" iniziale negli scontri diretti. Sono 67 i precedenti tra le due formazioni, ed hanno fatto registrare 25 vittorie rossoblu, 22 vittorie rossonere e 20 pareggi.

Fondamentalmente le statistiche parlano quindi di una sfida storicamente abbastanza equilibrata, ed anche le reti segnate vanno in questa direzione, con il Bologna che ha segnato 96 dei 185 gol totali, lasciandone quindi ben 89 al Milan. La media è comunque abbastanza alta, visto che parliamo di 2,7 reti realizzate ad incontro.

La nostra ultima vittoria è il 2-0 della stagione 2001/02, mentre la nostra vittoria migliore è stata registrata nella stagione 1934/35, con un 6-3 che fissò in 3 reti il massimo divario tra padroni di casa ed ospiti, che poi venne più volte eguagliato seppur con meno reti segnate.

E tre sono i gol di scarto anche delle nostre peggiori sconfitte, tra cui ricordiamo gli 1-4 delle stagioni 1988/89 e 2008/09. La nostra ultima sconfitta però è il comunque pesante 1-3 della stagione 2012/13.

 

Vediamo in dettaglio la lista degli ultimi dieci Bologna-Milan svolti in Serie A, in Emilia:

  • 10/03/2002 - 2-0
  • 12/01/2003 - 0-2
  • 01/02/2004 - 0-2
  • 19/09/2004 - 0-2
  • 25/01/2009 - 1-4
  • 07/02/2010 - 0-0
  • 12/12/2010 - 0-3
  • 11/12/2011 - 2-2
  • 01/09/2012 - 1-3
  • 25/09/2013 - 3-3

 

Il Milan ha da poco esonerato Mihajlović, ed alla guida dei rossoneri c'è l'esordiente Cristian Brocchi, che quindi non ha mai incrociato prima nè il Bologna nè Donadoni. Il nostro tecnico ha però già affrontato i rossoneri per ben 13 volte, assicurandosi 4 vittorie e 2 pareggi, subendo però 7 sconfitte.

La partita è complicata, il Bologna non vince in casa contro il Milan dal 2002 e non ha il suo punto forte le partite casalinghe, di contro gli stimoli sia per i giocatori che per il tecnico, sono sicuramente maggiori contro il Milan che contro altre formazioni. I rossoneri hanno fatto un campionato in linea con le loro forze ma forse al di sotto delle aspettative e la società versa in una crisi innegabile. In definitiva quindi, il Milan sabato sera può sedersi a fianco al Genoa, diventando una delle uniche due formazioni ad aver dato 6 punti su 6 ai rossoblu, facendoci anche interrompere il digiuno di vittorie contro il Diavolo.

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 18:33
Simone Zanetti

Simone Zanetti, parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.